Richiesta di valutazione preventiva della carriera pregressa

Cos’è?

È un’istanza con la quale l’utente richiede una valutazione del proprio curriculum accademico in forma preventiva, cioè prima che egli abbia compiuto l’atto che formalizza l’inizio della carriera (immatricolazione, trasferimento, passaggio di corso, ecc.).
Esistono due tipi di richiesta:

  1. Richiesta obbligatoria per la verifica del possesso dei requisiti di accesso ad un corso di Laurea Magistrale biennale (vedasi “Procedura di accesso alle LLMM”). Questo tipo di valutazione è gratuito.
  2. Richiesta facoltativa per la valutazione del curriculum ai fini dell’individuazione di un eventuale riconoscimento esami: ha un costo di € 50,00 per ciascuna richiesta (per es. se la richiesta viene formulata per due corsi di laurea occorrerà pagare due Tasse di valutazione). La Segreteria Studenti provvederà alla fatturazione della Tassa tramite MAV, dopo aver ricevuto notifica della compilazione dell'istanza online.

Valutazione per il possesso dei requisiti di accesso alle LLMM

La richiesta di valutazione va inoltrata in tutti i casi in cui non è automaticamente assolta (vedasi “Procedura di accesso alle LLMM”). È necessaria ad identificare con certezza se il curriculum dello studente che intende accedere ad una Laurea Magistrale del Politecnico di Bari risponda ai requisiti curriculari minimi previsti dal Regolamento didattico della predetta laurea magistrale.
Una volta inoltrata la richiesta di valutazione, lo studente riceve una mail automatica di avvenuta compilazione. L’Ufficio Concorsi e Immatricolazioni prenderà in esame la documentazione, verificherà il n. di CFU per ciascun SSD richiesto nel Regolamento didattico della LM per la quale lo studente ha fatto richiesta di valutazione e:

  • in caso di rispetto dei requisiti minimi, invierà una mail che comunica l’esito positivo della valutazione;
  • in caso di non raggiungimento dei requisiti minimi, invierà la carriera dello studente in Dipartimento, dove il docente coordinatore di corso verificherà se sono possibili compensazioni tra SSD o se lo studente dovrà sostenere dei corsi singoli di recupero prima di poter accedere alla LM. 
    In questo caso, la tempistica con la quale l’esito della valutazione sarà comunicato dipende da quando il Dipartimento avrà emesso il provvedimento di valutazione richiesto dall’Ufficio Concorsi e Immatricolazioni.

Valutazione per l’individuazione dell’eventuale riconoscimento CFU

In questo caso, non vi è alcun obbligo di fare richiesta e lo studente che propone l’istanza intende richiedere un provvedimento formale sul quale valutare un’eventuale immatricolazione/trasferimento.

Una volta inoltrata la richiesta di valutazione, lo studente riceve una mail automatica di avvenuta compilazione. L’Ufficio Concorsi e Immatricolazioni attribuisce un MAV di € 50,00 che lo studente deve stampare e pagare in un qualsiasi istituto bancario. La notifica del pagamento avverrà in maniera automatica entro cinque giorni lavorativi dalla data di pagamento. Solo una volta accertato il pagamento della Tassa di valutazione, la richiesta sarà formalmente processata.

Per questo tipo di valutazione, di natura prettamente didattica, le richieste vengono inoltrate dall’Ufficio Concorsi e Immatricolazioni, direttamente al Dipartimento competente, che deve emettere il provvedimento di valutazione. In ragione di ciò, è consigliabile inoltrare le richieste con anticipo, in modo da ottenere il provvedimento entro i termini di scadenza per la successiva immatricolazione (o trasferimento, passaggio di corso).

La valutazione preventiva della carriera pregressa non interrompe i termini prescritti per le procedure di ammissione, né modifica o sostituisce le suddette prescrizioni

Gli esiti delle valutazioni richieste saranno trasmessi all’indirizzo e-mail fornito dal richiedente in fase di compilazione dell’istanza.

N.B. Durante la compilazione sarà richiesto di allegare un'autocertificazione redatta utilizzando i modelli sottostanti.

Compila la richiesta di valutazione preventiva della carriera pregressa