Dipartimenti e Sedi

Scannerizza il codice QR per recuperare i contatti del personale.

Paolo Lino

Qualifica:
Ricercatori Universitari
SSD:
ING-INF/04
Telefono:
Fax:
Email:
Indirizzo e-mail
Struttura di appartenenza:

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2016/2017

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
CONTROLLO DEI ROBOTINGEGNERIA DELL'AUTOMAZIONE (D.M. 270/04)comune
FONDAMENTI DI AUTOMATICAINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)comune

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2015/2016

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
FONDAMENTI DI AUTOMATICAINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)comune - BARI
FONDAMENTI DI AUTOMATICAINGEGNERIA DEI SISTEMI AEROSPAZIALIcomune
FONDAMENTI DI AUTOMATICAINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA ELETTRONICA PER L'INDUSTRIA E L'AMBIENTE

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2014/2015

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
FONDAMENTI DI AUTOMATICAINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA ELETTRONICA PER L'INDUSTRIA E L'AMBIENTE

Orario di Ricevimento

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 11:00 13:003 Piano DEI (plesso principale)
Note:
Curriculum Vitae di Paolo Lino

Laurea in Ingegneria Elettrotecnica indirizzo Energia, conseguita in data 19.07.2000 presso il Politecnico di Bari, Facoltà di Ingegneria, con votazione finale 110/110. Tesi di laurea in Macchine Elettriche dal titolo "Controllo Intelligente di Azionamenti Asincroni Mediante Regolatori Fuzzy".

Abilitazione alla professione di Ingegnere, conseguita presso il Politecnico di Bari nella prima sessione del 2001.

Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettronica e Automatica, XVI Ciclo, con sede amministrativa presso l’Università di Catania e sede consorziata presso il Politecnico di Bari, conseguito in data 18.03.2004 con tesi dal titolo "Problemi di Modellistica di Sistemi di Iniezione Innovativi per Motori a Combustione Interna", supervisore prof. Bruno Maione,coordinatore prof. Luigi Fortuna.


Attività di ricerca:

Nel periodo luglio 2000 - febbraio 2001 ha svolto attività di ricerca in collaborazione con il gruppo di ricerca "Convertitori, Macchine ed Azionamenti Elettrici" presso il Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica del Politecnico di Bari.

Dal 28.02.2001 è ammesso al XVI Ciclo del Dottorato di Ricerca in Elettronica e Automatica, con sede amministrativa presso l’Università di Catania e sede consorziata presso il Politecnico di Bari, e da allora collabora con il gruppo di ricerca "Automatica", settore disciplinare ING/INF-04, presso il Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica del Politecnico di Bari.

Nel primo semestre dell’anno 2003 è stato visiting scholar presso l’University of New Mexico, New Mexico, USA, svolgendo attività di ricerca, sotto la guida del prof. Mo Jamshidi, nel campo della robotica mobile in ambienti non strutturati mediante Intelligent DEVS, nell’ambito del progetto V-Lab, NASA NRA Grant Number NAG 2-147.

Dal 10 Marzo 2005 al 10 Maggio 2005, in qualità di vincitore di una Borsa di Studio post dottorato di durata biennale presso il Politecnico di Bari, è stato impegnato in attività di ricerca sulla tematica "Modelli e Tecniche Innovative per il Controllo Predittivo di Processi non Lineari" (SSD ING-INF/04), interrompendo successivamente la frequenza in quanto incompatibile con il ruolo di assegnista di ricerca.

Dall’11/05/2005 al 10/05/2007 è stato titolare di Assegno di Ricerca di durata biennale presso il Politecnico di Bari, nel Settore Scientifico disciplinare ING/INF-04, per la ricerca dal titolo "Metodologie e applicazioni del controllo predittivo basato sul modello", sotto la supervisione del prof. Bruno Maione.

Dal 30/03/2011 è Ricercatore in ruolo presso la I Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari, SSD ING-INF/04.

E' stato titolare di numerosi contratti di collaborazione con il Politecnico di Bari per lo svolgimento di attività di ricerca. I principali campi di ricerca riguardano il controllo lineare e non lineare, in particolare nell'ambito dei sistemi ad eventi discreti, la modellistica e il controllo dei sistemi in ambito Automotive, con le relative problematiche di implementazione su microcontrollori a basso costo. E' coautore di oltre 50 articoli pubblicati su riviste internazionali, su libri a diffusione internazionale, e su proceedings di conferenze internazionali e nazionali.


Attività didattica:

Svolge regolare attività didattica in qualità di titolare di contratti di docenza o quale collaboratore per insegnamenti presso la Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari. In particolare, ha ricevuto incarichi per i seguenti insegnamenti ufficiali nel Settore ING-INF/04:
AA.AA. 2003/2004, 2004/2005: "Automazione Industriale", Laurea in Ingegneria Gestionale, Politecnico di Bari;
A.A. 2007/2008: "Controllo ad eventi e PLC", Master di II Livello in "Innovazione Tecnologica nella Meccatronica", Politecnico di Bari;
AA.AA. 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010: "Controllo dei Processi II", Laurea in Ingegneria Informatica, Politecnico di Bari.
AA.AA. 2010/2011, 2011/2012: "Fondamenti di Automatica, Modulo 2: Progetto di Sistemi di Controllo", Laurea in Ingegneria Informatica e dell'Automazione, Politecnico di Bari.
A.A. 2012/2013: "Fondamenti di Automatica, Modulo 1: Analisi di Sistemi di Controllo", Laurea in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni, Politecnico di Bari.
AA.AA. 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016: "Fondamenti di Automatica, Modulo 2: Progetto di Sistemi di Controllo", Laurea in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni, Politecnico di Bari.


Contratti e collaborazioni:

03/03/2004 - 02/03/2005: Contratto di collaborazione coordinata e continuativa con il Politecnico di Bari per il progetto "Sviluppo di modelli e strategie di controllo per un sistema innovativo di iniezione metano per motori Heavy-Duty".

07/06/2004 - 06/09/2004: Contratto di collaborazione coordinata e continuativa con il Politecnico di Bari per il progetto "Messa a punto, organizzazione e produzione di software ad uso dimostrativo e di simulazione nel settore dell’Automotive Industries".

20/12/2004 - 10/02/05: Contratto di lavoro occasionale con il Politecnico di Bari per il progetto "Sviluppo di software per lo svolgimento di esercitazioni nel campo della robotica mobile mediante schede a microprocessore dSPACE", nell’ambito del progetto "LISAR", Laboratorio Intersettoriale Scientifico di Automazione e di Robotica, PON 2000/2006.

25/05/2007 - 25/11/2007:Contratto di collaborazione coordinata e continuativa con il Politecnico di Bari per l’attività di "Modellizzazione e Controllo del Traffico Dati in Reti Wireless di Sensori per il Monitoraggio Ambientale"

28/11/2007 - 27/05/2008 Contratto di collaborazione coordinata e continuativa con il Politecnico di Bari per l’attività di "Modellistica e simulazione degli eventi di evacuazione delle grandi strutture in condizioni di emergenza: esperienze e applicazioni"

12/07/2008 - 11/07/2009 Contratto di collaborazione coordinata e continuativa con il Politecnico di Bari per l’attività di "Sviluppo di algoritmi per il controllo della dinamica di evacuazione delle folle dalle grandi strutture in condizioni di emergenza"

31/07/2009 - 30/12/2009 Contratto di collaborazione coordinata e continuativa con il Politecnico di Bari per l’attività di "Validazione di modelli e di algoritmi per il controllo della dinamica di evacuazione dagli edifici ed integrazione in un sistema di supervisione"

23/02/2010 - 22/10/2010 Contratto di collaborazione coordinata e continuativa con il Politecnico di Bari per l’attività di “Approfondimento e sviluppo di modelli innovativi di sistemi di iniezione” nell’ambito del Progetto di Ricerca “Modelli Innovativi per Sistemi Meccatronici”.

12/01/2011 - 29/03/2011 Contratto di collaborazione coordinata e continuativa con il Politecnico di Bari per l’attività di “Sviluppo e caratterizzazione di prototipi virtuali di sistemi automotive, e analisi delle prestazioni di sistemi di controllo sui prototipi virtuali” nell’ambito del Progetto di Ricerca “Modelli Innovativi per Sistemi Meccatronici”.


Attività in gruppi di ricerca in qualità di partecipante:

Progetti MURST Ex 40% - PRIN:
- Progetto di ricerca “Strategie Bio-Ispirate per il controllo di sistemi di Movimentazione” (2003)
- Progetto di ricerca “Sensori, Attuatori e Sistemi per il Controllo di Movimentazione basati su IPMC” (2007)
- Progetto di ricerca PRIN “Controllori frazionari robusti ad alte prestazioni per applicazioni industriali e meccatroniche” (2009)

Progetti Regionali:
- Progetto Strategico della Regione Puglia (2006), “Infrastrutture di telecomunicazione e reti wireless di sensori nella gestione di situazioni di emergenza”.

Programmi Operativi Nazionali (PON):
- Progetto di ricerca “Heavy Duty - Progetto di Sistema Innovativo di Iniezione per motori Heavy-Duty”, PON 2000/2006 “Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione”;
- Progetto di ricerca “LISAR - Laboratorio Intersettoriale Scientifico di Automazione e Robotica”, PON 2000/2006 “Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione”;
- Progetto di ricerca “Modelli innovativi per sistemi meccatronici” - Accordo di programma quadro in materia di “Ricerca Scientifica” nella Regione Puglia – Delibera CIPE 20/04, Intervento cod. DM01, Progetti di ricerca industriale connessi con la strategia realizzativa elaborata dal Distretto Tecnologico della Meccatronica.
- Progetto di ricerca “EURO6 - Elettronica di controllo, sistema d’iniezione, strategie di combustione, sensoristica e tecnologie di processo innovativi per motori diesel euro 6”, PON 2007/2013 “Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione”;
- Progetto di ricerca “INNOVHEAD - Tecnologie innovative per riduzione emissioni, consumi e costi operativi di motori heavy duty”, PON 2007/2013 “Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione”;
- Progetto di ricerca PON 2007/2013 “PLATINO – PLATform for INnOvative services in future internet”, Codice progetto: PON01_01007/4.

Organizzazione di eventi scientifici in sede nazionale ed internazionale:
- Organizzatore di una Special Session dal titolo “Multidisciplinary Design Optimization” alla Conferenza Internazionale EUROSIM 2007, Ljubljana, Slovenia, 2007;
- Session Chair per le Conferenze Internazionali: ICINCO (2007, 2008, 2009), IEEE ISIE (2010), IFAC World Congress (2011), IFAC Symposium on Adavances in Automotive Control (2013), Mediterranean Conference on Control and Automation (2014), International Conference on Fractional Differentiation and Its Applications (2014), IEEE Conference on Decision and Control (2015).


Attività quale revisore per riviste e conferenze internazionali:
- Regolare attività in qualità di revisore per le riviste internazionali Control Engineering Practice, Neurocomputing, Fuzzy Sets and Systems, Information Sciences, IEEE Systems Journal, Journal of Franklin Institute, Simulation Modelling Practice and Theory, Asian Journal of Control.

Attività di revisore per le seguenti conferenze internazionali:
- IEEE International Conference on Decision and Control, 2005, 2006, 2009, 2013
- American Control Conference (spons. IEEE & IFAC) 2006, 2009, 2010, 2012
- IEEE International Conference on Systems, Man, and Cybernetics 2008, 2009
- IFAC Workshop on Dependable Control of Discrete Systems, 2009
- IEEE International Conference on Industrial Technology, 2010
- IEEE International Symposium on Industrial Electronics, 2010
- IEEE IECON 2011, 37th Annual Conference of the IEEE Industrial Electronics Society, 2011
- IFAC Joint Conference - 6th Workshop on Fractional Differentiation and Its Applications, 2013
- IFAC World Congress, 2014
- IFAC Workshop on Fractional Differentiation and Its Applications, 2013, 2014


Riconoscimenti:
Luglio 2002: Student Award ricevuto dall’Industrial Electronics Society dell’IEEE in occasione dell’International IEEE 2002 ISIE Conference, l’Aquila, Italia.

2010: IMACS (International Association for Mathematics and Computers in Simulation) 2009 most successful papers award.
Curriculum Vitae of Paolo Lino

Education:

M.S. degree in electrical engineering received from Polytechnic of Bari, Italy, on 19.07.2000, defending the thesis in Electrical Machines titled "Intelligent Control of Electric Drives using Fuzzy Regulators"; final mark 110/110.

Professional Engineer qualification, received on February 2001 from Polytechnic of Bari.

Ph.D. degree in Electronics and Automation received from the University of Catania, Italy, in 2004, defending the thesis titled "Modelling problems of Innovative Injection Systems for Internal Combustion Engines"; supervisor Prof. Bruno Maione.


Research activity:

During the period 28.02.2001 - 31.10.2003 he has been a PhD student in Electronics and Automation at University of Catania, with cooperation of Politechnic of Bari, working with the Automation research group at Polytechnic of Bari.

In 2003 he has been a visiting scholar at the ACE Center of University of New Mexico, USA, under the supervision of prof. Mo Jamshidi, working on the application of Intelligent DEVS to mobile robotics in unstructured environments, within the V-Lab project, NASA NRA Grant Number NAG 2-147.

During the period March 2005 - May 2005 he held a post-doc position at Polytechnic of Bari working on the project titled "Models and innovative techniques for the predictive control of nonlinear processes".

During the period March 2005 - March 2007 he has been a research fellow at Polytechnic of Bari, working on the project titled "Methodologies and applications of model based predictive control", under the supervision of prof. Bruno Maione.

Since 30/03/2011 is an assistant professor at 1st Engineering Faculty of Politecnico di Bari.

His main research interests are in the field of linear and nonlinear control, in particular with application to discrete event systems, modelling and control of automotive systems, and low cost microcontrollers programming.

Teaching activity:

He has a regular teaching activity at the Engineering Faculty of Politecnico di Bari, both as a professor or as a teaching assistant. In particular, he has been a professor for the following courses: "Industrial Automation", "Discrete Event Systems Control and PLC", "Process Control", "Control Systems Fundamentals".


Work experience:

03/03/2004 - 02/03/2005: Cooperation agreement with Polytechnic of Bari for the project "Development of models and control strategies for an innovative methane injection system for Heavy duty engines".

07/06/2004 - 06/09/2004: Cooperation agreement with Polytechnic of Bari for the project "Tuning, development, and arrangement of DEMO and simulation software for Automotive applications";

20/12/2004 - 10/02/05: Cooperation agreement with Polytechnic of Bari for the project "Development of training software for mobile robotics using dSPACE boards", within the "LISAR" project, PON 2000/2006;

25/05/2007 - 25/11/2007: Cooperation agreement with Polytechnic of Bari for the project "Modeling and control of data flows in Wireless Sensors Networks for environment monitoring";

28/11/2007 - 27/05/2008: Cooperation agreement with Polytechnic of Bari for the project "Modeling and simulation of evacuation from large buildings during emergencies";

12/07/2008 - 11/07/2009: Cooperation agreement with Polytechnic of Bari for the project "Design of algorithms for controlling evacuation from large building during emergencies";

31/07/2009 - 30/12/2009: Cooperation agreement with Polytechnic of Bari for the project "Validation of models and algorithms for controlling the evacuation from buildings, and integration within a supervisor system"

23/02/2010 - 22/10/2010 Cooperation agreement with Polytechnic of Bari for the project "Deepening and development of innovative injection systems".

12/01/2011 - 29/03/2011 Cooperation agreement with Polytechnic of Bari for the project "Development and characterization of virtual prototypes of automotive systems, and performance analysis of control systems on virtual prototypes".


Awards:

July 2002: Student Award received from the Industrial Electronics Society of IEEE during the International IEEE 2002 ISIE Conference, l’Aquila, Italy.

2010: IMACS (International Association for Mathematics and Computers in Simulation) 2009 most successful papers award.