Dipartimenti e Sedi

Scannerizza il codice QR per recuperare i contatti del personale.

Vittorio Passaro

Qualifica:
Professori Associati
SSD:
ING-INF/01
Telefono:
+390805963850
Fax:
Email:
Indirizzo e-mail
Struttura di appartenenza:

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2016/2017

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
FONDAMENTI DI OPTOELETTRONICAINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA ELETTRONICA
DISPOSITIVI E SENSORI FOTONICIINGEGNERIA ELETTRONICA (D.M. 270/04)SISTEMI ELETTRONICI PER LE BIOTECNOLOGIE

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2015/2016

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
FONDAMENTI DI OPTOELETTRONICAINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA ELETTRONICA
DISPOSITIVI E SENSORI FOTONICIINGEGNERIA ELETTRONICA (D.M. 270/04)SISTEMI ELETTRONICI PER LE BIOTECNOLOGIE
FONDAMENTI DI ELETTRONICAINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA ELETTRONICA PER L'INDUSTRIA E L'AMBIENTE

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2014/2015

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
FOTONICAINGEGNERIA ELETTRONICA (D.M. 270/04)SISTEMI ELETTRONICI
FONDAMENTI DI TECNOLOGIE ELETTRONICHEINGEGNERIA ELETTRONICA (D.M. 270/04)SISTEMI ELETTRONICI
LABORATORIO DI FOTONICAINGEGNERIA ELETTRONICA (D.M. 270/04)SISTEMI ELETTRONICI
DISPOSITIVI E SENSORI FOTONICIINGEGNERIA ELETTRONICA (D.M. 270/04)SISTEMI ELETTRONICI PER LE BIOTECNOLOGIE
FONDAMENTI DI OPTOELETTRONICAINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)ELETTRONICA
FONDAMENTI DI ELETTRONICAINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)ELETTRONICA PER L'INDUSTRIA E L'AMBIENTE - TARANTO

Orario di Ricevimento

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Mercoledì 09:00 10:00Ufficio docente (4 piano ex Architettura)
Note:
Vittorio M. N. Passaro si è laureato in Ingegneria Elettronica (con lode) presso l’Università di Bari nel 1988 ed ha acquisito il dottorato di ricerca in Ingegneria Elettronica, curriculum Optoelettronica, presso il Politecnico di Bari nel 1992. Dal Maggio 1991 al Settembre 2000 è stato ricercatore di Elettronica, e dall’Ottobre 2000 è professore associato di Elettronica. Dal Febbraio 2014 ha acquisito l’abilitazione nazionale a professore di I fascia, SC 09/E3. Dal 1988 i suoi interessi di ricerca sono focalizzati su numerosi aspetti teorici e sperimentali delle Tecnologie Elettroniche, Optoelettroniche e Fotoniche. Ha pubblicato contributi sul modello, progettazione, simulazione e fabbricazione di numerosi dispositivi e circuiti ottici integrati per l’elaborazione dei segnali, le telecomunicazioni e la sensoristica, considerando vari materiali e tecnologie, principalmente ferroelettrici (niobato di litio) e semiconduttori (silicio e vari composti del gruppo IV, composti del gruppo III-V). Si è anche occupato di studi sui meccanismi di dry etching, sulle tecnologie dello scambio protonico, sugli effetti ottici non lineari in silicio e su laser a semiconduttore. Attualmente si occupa soprattutto di dispositivi e sensori fotonici ed optoelettronici nei materiali del gruppo IV (silicio su isolante, composti in silicio, germanio, carbonio, stagno ecc.), di sensori in fibra ottica e di Fotonica Quantistica. Dal 2004 ha creato e guida un gruppo di ricerca sulla Fotonica (Photonics Research Group), URL: http://dee.poliba.it/photonicsgroup. Il gruppo ha stabilito collaborazioni con diversi gruppi di ricerca nazionali e internazionali, tra cui University of Surrey, University of Southampton, University of Glasgow, Russian Academy of Sciences, University of Trento, University of Massachusetts, Universidad Politecnica de Valencia. Il Prof. Passaro ha coordinato numerosi progetti di ricerca nazionali ed internazionali sulla Fotonica (FIRB, Fondazione Caripuglia, MIUR Interlink, FP7), tra cui il progetto MERMIG (FP7-SPACE-1-2012).
Il Prof. Passaro ha pubblicato oltre 340 articoli in riviste internazionali ad alto impatto (uno su Nature Photonics), capitoli di libri e atti di conferenze internazionali, ed è coinventore di due brevetti internazionali e Editore di cinque libri scientifici (uno della Springer) e uno didattico. E’ stato invitato molte volte per presentazioni presso Università e Centri di Ricerca, e per la pubblicazione di articoli scientifici specialistici e di rassegna. I suoi lavori sono largamente citati nella letteratura specializzata, si veda Google Scholar http://scholar.google.it/citations?user=C0WU2WwAAAAJ&hl=it. Gli indici bibliometrici Scopus comprendono oltre 220 lavori, oltre 2200 citazioni e h-index = 25. Riguardo alla didattica, il Prof. Passaro ha una lunga esperienza nei corsi accademici di Elettronica Digitale, Elettronica Applicata, Tecnologie Elettroniche, Fotonica e Optoelettronica. E’ anche stato supervisore di molte tesi di Laurea, così come di tesi di Dottorato. Dal 2012 è Coordinatore del CdS Magistrale in Ingegneria Elettronica (LM-29).
Da molti anni il Prof. Passaro agisce come revisore ed esperto internazionale per molte riviste e Istituzioni di ricerca, tra cui MIUR (Programma Rientro dei Cervelli, PRIN, FIRB, SIR), Austrian Science Fund (FWF), Romanian National Council for Scientific Research, Israel Science Foundation (ISF), Netherlands Foundation for Fundamental Research on Matter (FOM), Natural Sciences and Engineering Research Council del Canada (NSERC), Foundation for Polish Science, Swiss National Science Foundation (SNSF), Israeli Ministry of Science, Technology and Space, European Research Council (ERC), National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA, USA). Dal Marzo 2012 è Editor-in-Chief della rivista Sensors (MDPI), ed è membro invitato del Comitato Editoriale di molte riviste internazionali. Il Prof. Passaro è stato uno dei membri del Comitato proponente dell'Italian Chapter on Nanotechnology della IEEE ed è rappresentante del Politecnico di Bari nella piattaforma europea PHOTONICS21 (workgroup WG5) dal 2007. Attualmente è Senior Member della società IEEE (dal 2005), Senior Member dell’Optical Society of America (dal 2012), membro associato del Consorzio Nazionale delle Telecomunicazioni (CNIT, dal 2011), membro associato dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN-Bari) e del CERN (dal 2015).
Vittorio M. N. Passaro received his Laurea degree in Electronic Engineering (cum laude) from University of Bari in 1988 and his Ph.D. degree in Electronic Engineering, curriculum Optoelectronics, from Politecnico di Bari in 1992. From May 1991 to September 2000 he has been researcher of Electronics at Politecnico di Bari. Since October 2000, he joined Politecnico di Bari as an Associate Professor of “Electronics”. Since February 2014 he received the national qualification for full professorship in “Electronics”.
Since 1988 his research interests have been focused on several theoretical and experimental aspects of Electronic, Optoelectronic and Photonic Technologies. He has published contributions in modeling, design, simulation and fabrication of integrated optical devices and circuits for optical signal processing, telecommunications and sensing applications, by considering a number of materials and technologies, mainly ferroelectric (lithium niobate) and semiconductors (silicon and various group IV compounds, III-V alloy compounds). He has been also involved in studies on dry etching mechanisms, proton exchange technologies, nonlinear effects in silicon and semiconductor lasers. Currently, he is mainly involved in Group IV Photonics (silicon-on-insulator, silicon compounds), fiber optic sensors and quantum photonics.
Since 2004 he has formed and leads the Photonics Research Group (URL: http://dee.poliba.it/photonicsgroup). The group has established collaborations with several international research groups, including University of Surrey, University of Southampton, University of Glasgow, Russian Academy of Sciences, University of Trento, University of Massachusetts, Universidad Politecnica de Valencia. He is author or co-author of more than 340 papers published in high impact international journals (one by Nature Photonics, four by Scientific Reports), book chapters and conference proceedings, and he is the holder of two international patents as well as the Editor of five scientific books (one by Springer) and one teaching book. He has been invited several times to give talks in Universities and Research Centres, as well as to publish his research activities.
His works have been largely cited in the specialized literature, see from Google Scholar http://scholar.google.it/citations?user=C0WU2WwAAAAJ&hl=it. Scopus database contains more than 220 documents, more than 2200 cites and h-index = 25.
As for teaching activities, he has a very long experience in a number of academic courses, including Digital Electronics, Applied Electronics, Electronic Technologies, Photonics and Optoelectronics. He has been the supervisor for a very large number of final thesis for graduating students, as well as Ph.D. thesis.
Since many years, Prof. Passaro serves as a referee for a number of international journals and for several national and international Institutions, including MIUR, Austrian Research Council, Israel Science Foundation, Romanian Authority for Scientific Research, European Research Council, National Oceanic and Atmospheric Administration. He has been responsible of a number of national and international Projects on Photonics, including the european (FP7) MERMIG project. Since March 2012 he serves as the Editor-in-Chief of Sensors journal (MDPI), and he is an invited Member of many Editorial Boards of international journals. Prof. Passaro is an IEEE Senior Member (since 2005), an Optical Society of America Senior Member (since 2012), and an Associate Member of National Consortium for Telecommunications (since 2011).