Amministrazione

Scannerizza il codice QR per recuperare i contatti del personale.

Vincenzo Petruzzelli

Qualifica:
Professori Associati
SSD:
ING-INF/02
Telefono:
+390805963645
Fax:
Email:
Indirizzo e-mail
Struttura di appartenenza:

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2016/2017

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
OPTICAL SYSTEMS FOR TELECOMMUNICATIONINGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M. 270/04)comune
CAMPI ELETTROMAGNETICI INGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)comune

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2015/2016

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
CAMPI ELETTROMAGNETICI INGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)comune - BARI
COMPONENTI E CIRCUITI OTTICIINGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M. 270/04)SISTEMI A RADIOFREQUENZA E OTTICI

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2014/2015

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
COMPONENTI E CIRCUITI OTTICIINGEGNERIA ELETTRONICA (D.M. 270/04)SISTEMI ELETTRONICI
CAMPI ELETTROMAGNETICI INGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA ELETTRONICA
CAMPI ELETTROMAGNETICI INGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI
COMPONENTI E CIRCUITI OTTICIINGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M. 270/04)SISTEMI A RADIOFREQUENZA E OTTICI

Orario di Ricevimento

Dato non disponibile
Il Prof. Vincenzo Petruzzelli ha conseguito la laurea in Ingegneria Elettrotecnica (indirizzo Comunicazioni Elettriche) presso l'Università degli studi di Bari il giorno 11 Novembre 1986, con votazione 110/110.
A seguito di concorsi indetti con D.M. n. 4614 e 4615 del 21/9/1988, é risultato vincitore dei concorsi per Dottorato di ricerca in Ingegneria Elettrotecnica (IV ciclo) e in Ingegneria Elettronica (IV ciclo), optando per il secondo con curriculum Elettromagnetismo, il cui corso ha preso avvio il 1/11/1988 ed è terminato il 31/10/1991, conseguendo il titolo di Dottore di Ricerca il 28/7/1992 con una dissertazione finale dal titolo "Progetto di componenti ottici integrati lineari e non lineari".
L'ing. Petruzzelli é risultato vincitore del concorso indetto dal Politecnico di Bari con D.R. n.343 del 26/6/93 per l'acquisizione di una borsa di studio biennale di post-dottorato, ha svolto l’attività di ricerca post-dottorato presso il Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica dal 14 Gennaio 1994 al 16 Ottobre 1994.
Nel Giugno 1994 è risultato vincitore del concorso pubblico, per titoli ed esami, a n.1 posto nel ruolo dei Ricercatori Universitari presso la Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari, per il gruppo di discipline n.I22, indetto con D.R. n.334 del 25/6/93 e pubblicato nella G.U. IV Serie Speciale - Concorsi ed esami - n. 63-bis del 10/8/93.
Il 17 Ottobre 1994 ha preso servizio nel ruolo di Ricercatore Universitario presso la Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari, optando per il Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica.
Nel Febbraio 2001 ha superato il concorso per professore universitario di II fascia, bandito con D.R. n.122 del 20.03.2000, per il settore scientifico-disciplinare K02X - Campi Elettromagnetici, pubblicato nel Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale – 4^ serie Speciale "Concorsi ed esami" n.29 del 11.04.2000.
Il 1 marzo 2001 ha preso servizio come Professore universitario associato, per il settore scientifico-disciplinare ING-INF/02 - Campi Elettromagnetici, presso la I Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari.
Dal 1 marzo 2004 è Professore associato confermato.



ATTIVITÀ ORGANIZZATIVA SVOLTA NEL POLITECNICO
- Dal 1 ottobre 1997 al 1 ottobre 2000 é Rappresentante dei Ricercatori in seno al Consiglio di Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari.
- Con Decreto Rettorale n. 21 del 27 gennaio 1998 l'ing. Petruzzelli é stato nominato rappresentante dei Ricercatori nella Giunta del Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica.
- Dal giugno 1998 al febbraio 2001 é stato Rappresentante dei Ricercatori in seno all'Osservatorio della Didattica della Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari.
- Membro del collegio dei docenti del Corso di Dottorato in Ingegneria Elettronica del Politecnico di Bari (1999-2013).
- Membro della Commissione Piano di studio del Consiglio di Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica.
- Membro della Commissione Orari del Consiglio di Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica.
- Componente della Commissione Scientifica n. 2 del Politecnico di Bari (1998-2006).
- Membro della Commissione tecnica per l'aggiudicazione di gara di appalto per la fornitura in opera di una Camera Bianca in classe 100 e 1000 presso il Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica del Politecnico di Bari (2002).
- Componente della Giunta di Dipartimento, eletto in rappresentanza dei Professori Associati, per i trienni 2003/2006 e 2006/2009.
- Responsabile del laboratorio Tecnologico del Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica.
- Dal maggio 2004 ad oggi assume il ruolo di delegato del Rettore per il Coordinamento Interuniversitario Basi Dati ed Editoria in Rete (CIBER), consorzio dell’editoria elettronica on line.
- Dal maggio 2004 è stato nominato referente del Rettore per le procedure del CIVR per la Valutazione della Ricerca.
- Responsabile del Laboratorio Camera Pulita del Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica.
- Dal Dicembre 2009 è Delegato del Rettore per l'Organizzazione ed il Potenziamento del Sistema Bibliotecario.

ATTIVITA' DIDATTICA

Dall'A.A. 1988-89 all'A.A. 2000-2001 l'ing. Vincenzo Petruzzelli ha svolto lezioni di corsi ufficiali di insegnamento, cicli di seminari, esercitazioni teorico-sperimentali affiancate ai corsi ufficiali di insegnamento, partecipazione a commissioni di esame di profitto, assistenza agli studenti nell'ambito dei Corsi di Laurea in Ingegneria Elettronica e dei Corsi di Diploma di Ingegneria Elettronica per le discipline: Campi Elettromagnetici, Microonde, Compatibilità Elettromagnetica, Circuiti a Microonde e Ottici e Componenti e Circuiti Ottici.
Nell'A.A. 1998-1999 supplenza del corso di Optoelettronica del Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica del Politecnico di Bari.
Negli A.A. 1999-2000 e 2000-2001 supplenza del corso di Compatibilità Elettromagnetica per il Corso di Diploma di Ingegneria Elettronica del Politecnico di Bari.
Dall'A.A. 2000-2001 all'A.A. 2004-2005, con l'assunzione in servizio nel ruolo di Professore Associato, affidamento come carico didattico della cattedra del corso di Componenti e Circuiti Ottici per il Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica del Politecnico di Bari.
Dall'A.A. 2002-2003 all'A.A. 2004-2005 supplenza dell'insegnamento della disciplina Campi Elettromagnetici per il Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Elettronica del Politecnico di Bari.
Dall'A.A. 2004-2005 all'A.A. 2009-2010 supplenza della disciplina Propagazione libera e guidata per il Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni del Politecnico di Bari.
Nell'A.A. 2004-2005 supplenza della disciplina Componenti e Circuiti Ottici per il Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Elettronica del Politecnico di Bari.
Dall'A.A. 2005-2006 all'A.A. 2009-2010 con carico didattico l'insegnamento delle discipline Campi Elettromagnetici per il Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Elettronica del Politecnico di Bari e Componenti e Circuiti Ottici della Laurea Specialistica in Ingegneria Elettronica.
Dall'A.A. 2005-2006 all'A.A. 2010-2011 supplenza della disciplina Componenti e sistemi ottici integrati per il Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni del Politecnico di Bari.
Dall'A.A. 2010-2011 a tutt'oggi con carico didattico l'insegnamento della disciplina Componenti e Circuiti Ottici della Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica.
Nell'A.A. 2010-2011 supplenza dell'insegnamento della disciplina Campi Elettromagnetici per il Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni del Politecnico di Bari.
Nell'A.A. 2011-2012 supplenza dell'insegnamento della disciplina Microonde (1° modulo della disciplina Microonde e antenne) per il Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni del Politecnico di Bari.
Nell'A.A. 2012-2013 con completamento del carico didattico assumendo l'insegnamento della disciplina Campi Elettromagnetici per il Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni del Politecnico di Bari.
Nell'A.A. 2005-2006 è stato docente presso altra sede della disciplina "Campi Elettromagnetici" nel Corso di Laurea Triennale in "Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro" della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli studi di Bari.
E' stato componente di Commissioni di Esame di Laurea e di Diploma.
Il Prof. Petruzzelli fa parte delle Commissioni di esame di profitto per Corsi di Laurea triennale e specialistica in Ingegneria Elettronica e in Ingegneria delle Telecomunicazioni. Ha guidato numerosi laureandi nello svolgimento di tesi di Laurea, in maggioranza di carattere sperimentale. Più precisamente è stato Relatore di n. 263 tesi di laurea e di n. 62 tesi di diploma.
A partire dal XV Ciclo è componente del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettronica e per il curriculum Elettromagnetismo ha seguito come tutor 10 allievi.


ATTIVITA’ SCIENTIFICA
Dal conseguimento della laurea ha svolto la propria attività di ricerca presso il Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica dalla Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari in collaborazione con il gruppo di ricerca in Ottica Integrata.
- Collabora con ricercatori appartenenti a Centri di ricerca Nazionali ed Internazionali (CNRS Laboratoire d'Analyse et d'Architecture des Systèmes (LAAS) di Toulouse, Centro Laser di Bari, Charles M. Bowden Research Center RDECOM USA, Italian Institute of Technology (IIT), CNR Istituto di Metodologie Inorganiche e dei Plasmi di Bari, CNR Istituto di Fisica Applicata di Firenze, Centro Studi Chimica Plasmi e INFM di Lecce, CNR-CeFSA Centro Fisica Stati Aggregati di Trento, CNR-Istituto di Nanoscienze del Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione di Lecce, Laboratorio Nazionale di Nanotecnologie dell'Università del Salento (Lecce)).
Collaborazioni scientifiche con Università Italiane ed Estere (Material Science Departmet of University of Patras, Technological Educational Institute of Epirus, School of Computer Science and Electronic Engineering of the University of Essex, Departamento de Física Teórica de la Materia Condensada de Universidad Autonoma de Madrid, Mawson Institute of the University of South Australia, Università di Leeds, Dipartimento di Fisica dell'Università di Bari, Dipartimento di Scienze Mediche e del lavoro Università di Foggia, Dipartimento Farmaco-Chimico dell'Università di Bari, Dipartimento di Ingegneria dell'Università degli Studi di Ferrara, Università Politecnica delle Marche, Università degli Studi di Bologna, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione della Università degli Studi di Siena, Università "La Sapienza" di Roma).
Collaborazioni di ricerca con Industrie Nazionali ed Internazionali (AEgis Technologies Inc. USA, Alcatel Cedex di Marcoussi, Ericsson, Hospitex Diagnostics di Firenze, MERMEC di Monopoli, Elettronika srl di Modugno, Emitech di Molfetta, Itel Telecomunicazioni di Ruvo di Puglia, Somacis di Castelfidardo, Agip Petroli di Taranto, Fatme, Alenia Aerospazio Space Division, Siemens, ecc.).
E’ stato Coordinatore del seguente Progetto:
 Progetto 2007: "Espositore in cella GTEM per la valutazione degli effetti biologici alle frequenze della telefonia cellulare", Progetto Esplorativo CIP, PE_113, ai sensi del Bando emanato con il Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 107 del 25/08/05, (rifinanziamento legge 208-1998) (2007-2008).
E’ stato Responsabile di Unità dei seguenti Progetti:
 Attività di ricerca FRA (ex 60%): " Metodologie per la progettazione e realizzazione di film sottili per gli elettrodi di commutatori ferroelettrici a cristalli liquidi " finanziata con fondi di Ricerca di Ateneo (2001-2003).
 PRIN 2002: Effetti Biologici dell'Esposizione alle Radiazioni non Ionizzanri.
 Attività di ricerca FRA (ex 60%): "Confronto fra solutori modali in guide d'onda tridimensionali" finanziata con fondi di Ricerca di Ateneo (1999-2000).
 Progetto 2009: "Laboratorio Regionale di Sintesi e caratterizzazione di nuovi materiali organici e nanostrutturati per Elettronica, Fotonica e Tecnologie Avanzate", Progetto di costituzione e potenziamento delle reti dei laboratori dei centri pubblici di ricerca approvato dalla Regione Puglia (atto Dirigenziale n. 1396 del 28/12/2008 Area Politiche per lo sviluppo, il Lavoro e l'Innovazione Settore industria e Industria energetica) (2009-2012).
 4° ISCRA A&B Call by ISCRA (Italian Super Computing Resource Allocation), "Validation and Investigation of Photonic Structures VIPS", (2011-2012).

Ha partecipato ai seguenti Progetti:
 Progetto di ricerca ex MURST 40% dal titolo "Tecnologie di fabbricazione di dispositivi fotonici" (1989-1993).
 Progetto Finalizzato CNR Telecomunicazioni dal titolo "Progetto e realizzazione di dispositivi ottici integrati per trasmissioni coerenti", Sottoprogetto 2 (1989-1991).
 Progetto Finalizzato CNR M.A.D.E.SS. dal titolo "Accoppiatori co- e contra-direzionali per multiplexer a divisione di colore", Sottoprogetto "Optoelettronica e Microonde", tema "Componenti ottici passivi per telecomunicazioni ottiche" (1989-1990).
 Progetto Finalizzato CNR Robotica dal titolo "Studio di sensori in ottica integrata per la robotica", Sottoprogetto 3 "Sensori e attuatori", Linea di ricerca 3.1 "Sensori", Obiettivo 3.1.3. "Sensori ottici" (1989-1990).
 Progetto Strategico CNR All-Optical dal titolo "Topologie, protocolli e dispositivi fotonici per reti di telecomunicazioni in fibra ottica" (1989-1992).
 Progetto di ricerca finanziato dal gruppo Elettromagnetismo del CNR dal titolo "Studio elettromagnetico di un ricevitore eterodina ottico integrato per sistemi coerenti di telecomunicazioni" (1990-1992).
 Progetto Finalizzato CNR Telecomunicazioni dal titolo "Studio e modellizzazione di un convertitore di frequenza in guida d'onda non lineare organica. Realizzazione e diagnostica", Sottoprogetto 2 (1992-1993).
 Progetto Speciale CNR InP-OEIC dal titolo "Progetto di un modulatore di fase su fosfuro di indio con guide d'onda di tipo ridge", Titolo Nazionale "Modellistica e CAD di dispositivi optoelettronici integrati su fosfuro di indio" (1994-1996).
 Consorzio Optel-InP finanziato con fondi IMI (1995-1996). 24 Partecipante Progetto Finalizzato CNR M.A.D.E.SS. II dal titolo "Dispositivi attivi e passivi su vetri calcogenuri e fluoridrici drogati con praseodimio operanti a =1.300 μm", Titolo Nazionale "Laser e dispositivi optoelettronici integrati in vetro" (1997-1999).
 Progetto di ricerca dal titolo "Creazione di un laboratorio di compatibilità elettromagnetica e relativa attività di ricerca finalizzata allo studio delle emissioni condotte ed irradiate da apparecchiature di conversione dell'energia elettrica e alla progettazione di sistemi innovativi di compensazione e conversione", finanziato con i fondi Legge 488/92 nell'ambito dei Piani di potenziamento della rete scientifica e tecnologica, Cluster 13 "Compatibilità elettromagnetica".
 FIRB Progetti Autonomi 2001: "Metodi e modelli numerici di dispositivi fotonici per reti ad alta capacità", (2001-2004).
 Cluster C11-B Legge 488/92: "NOWCASTING Centro sperimentale di Nowcasting (EMe2)", Piano "Ambiente e Territorio", Workpackage 3 "Dati satellitari e telerilevati" Attività N. 6 "Sviluppo di radiometri a microonde" (Attività finanziata dal MIUR) (2001-2005).
 Contratto di ricerca "Sensori Ottici ed Elettroottici per Applicazioni Industriali e Ambientali" del Progetto FISR 2003 linea a1.2. "Sensore ottico nonlineare per applicazione al monitoraggio della temperatura dello strisciante del pantografo dei veicoli ferroviari a trazione elettrica" (2003-2004).
 Progetto "Sensore di temperatura basato sull'effetto cascata della nonlinearità del secondo ordine in guide d'onda PPLN", Progetto FRA 2003 (2003-2004).
 Contratto di ricerca "Sistema di disinfestazione a microonde per la bonifica da infestanti biologici dei manufatti", Misura 2.1.a Pacchetto Integrato di Agevolazioni PIA Innovazione, finanziato da ITEL Telecomunicazioni s.r.l. (2004-2005).
 PRIN 2004: "Vetri nanocompositi per la fotonica" (2004-2006).
 PRIN 2005: "Nanosensori a banda fotonica proibita" (2005-2007).
 Progetto FIBLAS "Sviluppo e applicazioni di laser a fibra ottica" Art. 5 D.L. 297/99 - Fondo Agevolazioni per la Ricerca (FAR) - Art. 5 del D.M. 593 8 agosto 2000 (2005-2008).
 Progetto di ricerca dal titolo "Sistemi ed architetture Failsafe per Applicazioni Avioniche (FAILSAFE)" presentato dalla Mel System S.r.l. a valere sui fondi POR PUGLIA 2007-2013 - Asse I Linea 1.1. Azione 1.1.2 (Bando "Aiuti agli Investimenti in Ricerca per le PMI") (2009-2011).
 Progetto FIRB "PHOTONICA - Photonic Interconnect Technology for Chip Multiprocessing Architectures", FIRB 2008, (2010-2013).
 First Call for Proposals" by ISCRA (Italian SuperComputing Resource Allocation) "Plasmonic Nanostructures for Enhanced Light Absorption", (2010-2011).
 4° ISCRA A&B Call by ISCRA (Italian SuperComputing Resource Allocation) "Surface Plasmon Management in Active and Passive Systems SPMAPS", (2011-2012).
 Progetto RES NOVAE - Reti, Edifici, Strade Nuovi Obiettivi Virtuosi per l'Ambiente e l'Energia, finanziato nell'ambito del Programma Operativo Nazionale "Ricerca e Competitività, 2007/2013" (PONREC), Art. 2, comma 1, voce "Azione Integrata per lo Sviluppo Sostenibile" previsto nell'Avviso per la presentazione di idee progettuali per "Smart cities and Communities and Social innovation" pubblicato dal Ministero dell'Istruzione e della Ricerca (MIUR) (2012- ).
 Progetto MASSIME - Sistemi di sicurezza meccatronici innovativi (cablati e wireless) per applicazioni ferroviarie, aerospaziali e robotiche, finanziato nell'ambito del Programma Operativo Nazionale "Ricerca e Competitività, 2007/2013" (PONREC), ASSE I "Sostegno ai mutamenti strutturali", Obiettivo Operativo: Reti per il rafforzamento del potenziale scientifico-tecnologico delle Regioni della Convergenza, I Azione: Distretti di alta tecnologia e relative reti (2012- ).
 Progetto di ricerca dal titolo "Development of Photonic Crystal Biosensors for Cardiac Biomarker Detection", finanziato dal Governo del South Australia, P.I. Prof.Nico Voelcker-University of South Australia (2012-2013).

Durante la sua attività di ricerca ha partecipato a diversi congressi e scuole nazionali ed internazionali ove ha illustrato i risultati delle ricerche del Gruppo.
L'attività di ricerca scientifica di Vincenzo Petruzzelli, iniziata nel 1986 in occasione della Tesi di Laurea con il progetto di strutture dielettriche per le telecomunicazioni, è poi proseguita nei seguenti filoni:
- studio delle caratteristiche di propagazione in strutture dielettriche planari anisotrope e non omogenee;
- fabbricazione e caratterizzazione di guide d'onda dielettriche ottenute per diffusione di titanio su niobato di litio (guide Ti:LiNbO3) e a scambio ionico su vetro;
- progetto e realizzazione di dispositivi in guida d'onda Ti:LiNbO3: accoppiatori direzionali uniformi o sagomati, filtri e multi/demultiplexer, sensore di sforzo, sensore di microspostamento, sensore di temperatura, modulatori di fase e di ampiezza;
- studio della propagazione in strutture ottiche non lineari, finalizzato al progetto e realizzazione di dispositivi ottici non lineari: convertitore di frequenza, commutatori, dispositivi di calcolo per reti di comunicazioni tutto-ottiche;
- analisi di cavità ottiche per il progetto di laser in seconda e terza finestra;
- analisi di accoppiatori attivi a costola in semiconduttore per la commutazione veloce tutto-ottica controllati sia elettricamente sia otticamente;
- progetto, realizzazione e caratterizzazione di un commutatore verticale a cristalli liquidi;
- progetto, realizzazione, caratterizzazione di guide d’onda attive su vetri calcogenuri e fluoridrici.

In particolare dopo l’assunzione in servizio nel ruolo di Professore Associato ha curato e coordinato le attività relative ai seguenti filoni:
- analisi della propagazione in dispositivi ottici a banda fotonica proibita;
- studio della propagazione in strutture ottiche non lineari, finalizzato al progetto e realizzazione di dispositivi ottici non lineari;
- progetto di celle GTEM per lo studio degli effetti biologici dell'esposizione di colture cellulari animali alle radiazioni elettromagnetiche della telefonia cellulare radiomobile Dual Band.
- trattamento alle microonde per la bonifica delle granaglie e dei manufatti d’arte.

Ha inoltre collaborato alle attività di ricerca relative ai seguenti filoni:
- progetto, realizzazione e caratterizzazione di componenti a microonde a banda fotonica proibita;
- determinazione dei profili verticali di temperatura, pressione e umidità sulla base di misure radiometriche.
- progetto, realizzazione, caratterizzazione di guide d’onda attive su vetri calcogenuri.

Con nomina del MIUR dal 2 aprile 2009 a tutt'oggi è Delegato Nazionale e MC Member nel Management Committee dell'Azione COST MP0805 "Novel gain materials and devices based on III-V-N compounds".
Dal 2010 è membro dell'Albo dei Revisori del MIUR e esperto Valutatore di progetti di ricerca nazionali (FIRB e PRIN).
Nel giugno 1996 è stato uno degli 8 esperti nazionali per la verifica dei requisiti di copertura cellulare (40%) sul territorio nazionale della rete Omnitel per il roaming della rete cellulare TIM.
Nel 1998 è stato Membro del Comitato Organizzatore di Elettroottica 1998, 5° Convegno Nazionale "Strumentazione e Metodi di Misura Elettroottici", Matera 12-14 maggio 1998.
Nel 2005 è stato Membro del Comitato Tecnico di Fotonica 2005, 9° Convegno Nazionale sulle Tecniche Fotoniche nelle Telecomunicazioni, Trani, 30 maggio 1 giugno 2005.
Nel 2005 è stato Chair person della Sessione "Componenti ottici 1" di Fotonica 2005, 9° Convegno Nazionale sulle Tecniche Fotoniche nelle Telecomunicazioni, Trani, 30 maggio 1 giugno 2005.
E’ revisore di riviste IEEE (Journal of Lightwave Technology, Photonics Technology Letters, Transactions on Biomedical Engineering, Journal of Quantum Electronics), OSA (Optics Express, J. of Optical Society of America, Applied Optics, Optics Letters), Journal of Electromagnetic Waves and Applications, Progress in Electromagnetics Research, IEE Electronics Letters, IEE Proc. Microwaves, Antennas & Propagation, IET Science, Measurement & Technology, Optical Engineering, Journal of Electromagnetic Analysis and Application.
Negli anni 1999-2000 ha svolto attività di consulenza per la Alcatel CIT con un contratto di ricerca dal titolo "Modeling of optical components for telecommunications systems".
Negli anni 2001-2003 ha svolto attività di consulenza per la Agip Petroli S.p.A con un contratto di ricerca dal titolo "Nuove strategie di risanamento e di monitoraggio ambientale di falde contaminate mediante materiali innovativi" nell'ambito del PON 2000-2006.
Negli anni 2002-2003 ha svolto attività di consulenza per ITEL Telecomunicazioni s.r.l. con un contratto di ricerca dal titolo "Metodo di disinfestazione delle derrate alimentari dagli infestanti biologici mediante campi elettromagnetici alla frequenza delle microonde"
Negli anni 2004-2006 ha svolto attività di consulenza per la società HOSPITEX DIAGNOSTICS Srl.con un contratto di ricerca dal titolo "CYTOFAST A: Macchina automatica per preparati citologici monostrato da base liquida".
Negli anni 2007-2008 ha svolto attività di consulenza per società Somacis SpA, con un contratto di ricerca dal titolo "Circuiti stampati optoelettronici (Optoelectronic Circuit Boards, OECB): Sviluppo, Prototipazione, Caratterizzazione e Sperimentazione", finanziato dalla Progetto FAR 2004.
Partecipa ai seguenti comitati editoriali di riviste:
 Optics and Photonics Journal
 International Journal of Electrical and Electronics Engineering
 International Journal of Optics (Lead guest editor),
Professor Vincenzo Petruzzelli was born on 1955 in Bari (Italy) and in 1986 he graduated in Electrical Engineering from the University of Bari. In 1992 he received the Ph. D. in Electronic Engineering (Electromagnetism) at the Dipartimento of Elettrotecnica ed Elettronica of Politecnico di Bari. Since November 1994 he is engaged as Assistant Professor at the Engineer Faculty of the Politecnico di Bari. Since 1999 he is a Member of Electronic Engineer doctorate Courses. Since March 2001 he is engaged as Associate Professor in Electromagnetic Fields at the Dipartimento of Elettrotecnica ed Elettronica of Politecnico di Bari.

Organization activity
In may 2004 he was appointed as Delegate of the Rector for the electronic scientific Library.
From May 2004 to November 2005 he was Coordinator for the Politecnico di Bari for the CIVR (Comitato Italiano per la Valutazione della Ricerca, Italian Commission of the research evaluation) procedures.
From 2009 to 2013 Prof. Petruzzelli was member of the Management Committee appointed by the Italian Ministry of University and Scientific Research in the activities of the MP0805 COST action ”Novel Gain Materials and Devices Based on III-V-N Compounds”.
Since December 2009 he is Delegate of the Rector for the Library System of the Politecnico di Bari.
He is member of AEIT (Federazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni), S.I.Em (Società Italiana di Elettromagnetismo), SIOF (Società Italiana di Ottica e Fotonica, Italian Branch of the European Optical Society), CNIT (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni).
Since 2009 he acts as Reviewer of National Projects (PRIN, FIRB).
Since November 2011 he is included in the Reviewer List of ISCRA, the Italian SuperComputing Resource Allocation, promoted by CINECA, the Italian most powerful HPC center.

Research activity
The scientific activity of Prof. Vincenzo Petruzzelli, since 1986, has dealt with different research topics. In particular, he has been engaged in theoretical and technological research on optic devices and circuits by modelling waveguiding passive and active structures. More recently, he is engaged in the design of: (a) photonic bandgap passive and active devices; (b) microwave systems devoted to the treatment of works of art and the disinfestation of the wheat from biological parasites; (c) photonic crystal active devices based on GaInNAs semiconductors (the so-called dilute nitrides) for the realization of switches and active filters; (d) periodic structures for the realization of laser based on the optical self-collimation property of mesoscopic structures, that allows for the compensation of the divergence of the optical beam thanks to the regions of photonic crystal characterized by a negative curvature index; (e) innovative optical devices for the Optical Interconnects on chip; (f) plasmonic periodic nanostructures supporting Polaritons of surface plasmons (SPP) and Localized Surface plasmons (LSP) for the realization of sensors plasmonic in the linear regime, with elevate sensitivity and figure of merit, while in the nonlinear regime, substrates for Raman spectroscopy for which the Raman amplification is due to the excitation of the plasmon resonance of the metallic nanostructures. About these and other scientific topics he has co-authored over 310 publications, 106 of which published on international journals and 150 international conferences (the whole list of publications is reported in the Petruzzelli MIUR website ).
He is the author of n.28 invited papers.
The Scopus bibliometric indices are the following: Hirsch citation index 14, number of indexed publications 169, contemporary citation index 10.
The Scopus bibliometric indices in the last 5 years are the following: Hirsch citation index 9, number of indexed publications 56, contemporary citation index 9.
The WOS bibliometric indices are the following: Hirsch citation index 12, number of indexed publications 162, contemporary citation index 9.
The WOS bibliometric indices in the last 5 years are the following: Hirsch citation index 8, number of indexed publications 48, contemporary citation index 8.

He acts as Referee of international journals IEEE (Journal of Lightwave Technology, Photonics Technology Letters, Transactions on Nanotechnology, Journal of Quantum Electronics), OSA (Optics Express, J. of Optical Society of America, Applied Optics, Optics Letters), Journal of Electromagnetic Waves and Applications, Progress in Electromagnetics Research, IEE Electronics Letters, IEE Proc. Microwaves, Antennas & Propagation, Journal of Physics – Condensed Matter, Optics Communications, Optical Engineering, Journal of Electromagnetic Analysis and Application.
He acts as editorial board member of international journals: American Journal of Optics and Photonics, Optics and Photonics Journal (OPJ).

He is involved in several national and international Research Centers, Universities and Industries (CNRS Laboratoire d’Analyse et d’Architecture des Systèmes (LAAS) di Toulouse, Charles M. Bowden Research Center RDECOM USA, Italian Institute of Technology (IIT), CNR-CeFSA Centro Fisica Stati Aggregati di Trento, CNR-Istituto di Nanoscienze del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione di Lecce, Laboratorio Nazionale di Nanotecnologie dell’Università del Salento (Lecce), Material Science Department of University of Patras, Technological Educational Institute of Epirus, School of Computer Science and Electronic Engineering of the University of Essex, Departamento de Física Teórica de la Materia Condensada de Universidad Autonoma de Madrid, Università di Leeds, AEgis Technologies Inc. USA, Alcatel, Ericsson, Alenia Aerospazio Space Division, Siemens).

Since 1986, he has been involved in numerous national and international projects. In particular, as principal investigator:
 2014 Galileo Program project 2013-2014 funded by Italy-France University of Torino “Experimental demonstration of mesoscopic self-collimation guiding” , with the collaboration of the LAAS-CNRS of Toulouse, France.
 2007-2008 Project "Espositore in cella GTEM per la valutazione degli effetti biologici alle frequenze della telefonia cellulare”, Progetto Esplorativo CIP PE_113, ai sensi del Bando emanato con il Bollettino Ufficiale della Regione Puglia.
 2011-2012 "Validation and Investigation of Photonic Structures – VIPS", 4° ISCRA A&B Call by ISCRA- Italian SuperComputing Resource Allocation.
as associated investigator:
 2003-2004 PRIN 2002 “Effetti biologici dell’esposizione alle radiazioni non ionizzanti”.
 2009-2012 Project "Laboratorio Regionale di Sintesi e Caratterizzazione di nuovi materiali organici e nanostrutturati per Elettronica, Fotonica e Tecnologie Avanzate”, Progetto di costituzione e potenziamento delle reti dei laboratori dei centri pubblici di ricerca approvato dalla Regione Puglia.
as member of the Research Unit:
 2002-2004 FIRB 2001 “Metodi e modelli numerici di dispositivi fotonici per reti ad alta capacità”.
 2004 Progetto FAR "Circuiti stampati optoelettronici (Optoelectronic Circuit Boards, OECB): Sviluppo Prototipazione Caratterizzazione e Sperimentazione”.
 2006-2008 PRIN 2005 “Nanosensori a banda fotonica proibita”.
 2010–2013 FIRB 2008 “PHOTONICA - Photonic Interconnect Technology for Chip Multiprocessing Architectures".
 2012-2013 Project sponsored by the South Australia Government "Development of Photonic Crystal Biosensors for Cardiac Biomarker Detection". Principal Investigator Prof.Nico Voelcker-University of South Australia.
 2012-2015 PONREC 2007/2013 - ASSE I “MASSIME - Sistemi di sicurezza meccatronici innovativi (cablati e wireless) per applicazioni ferroviarie, aerospaziali e robotiche”, finanziato nell'ambito del Programma Operativo Nazionale "Ricerca e Competitività”.
 2012-2015 PONREC 2007/2013 - ASSE I “RES NOVAE - Reti, Edifici, Strade Nuovi Obiettivi Virtuosi per l'Ambiente e l'Energia”, finanziato nell'ambito del Programma Operativo Nazionale "Ricerca e Competitività".

He acts as Referee of international journals IEEE (Journal of Lightwave Technology, Photonics Technology Letters, Transactions on Nanotechnology, Journal of Quantum Electronics), OSA (Optics Express, J. of Optical Society of America, Applied Optics, Optics Letters), Journal of Electromagnetic Waves and Applications, Progress in Electromagnetics Research, IEE Electronics Letters, IEE Proc. Microwaves, Antennas & Propagation, Journal of Physics – Condensed Matter, Optics Communications, Optical Engineering, Journal of Electromagnetic Analysis and Application.

Educational activity
Before his engagement as Associate Professor at the Politecnico di Bari:
 A.A. 1998-1999 Lecture of Optoelettronica
 A.A. 1999-2000 Lecture of Compatibilità Elettromagnetica.

After his engagement as Associate Professor at the Politecnico di Bari:
 From A.A. 2000-2001 to A.A. 2015-2016 Assistant Professor of Componenti e Circuiti Ottici.
 From A.A. 2002-2003 to A.A. 2009-2010 Assistant Professor of Campi Elettromagnetici.
 From A.A. 2004-2005 to A.A. 2009-2010 Assistant Professor of Propagazione libera e guidata.
 From A.A. 2005-2006 to A.A. 2010-2011 Assistant Professor of Componenti e sistemi ottici integrati.
 A.A. 2010-2011 Assistant Professor of Microonde.
 From A.A. 2011-2012 to A.A. 2015-2016 Assistant Professor of Campi Elettromagnetici.

From the XV cycle of the PhD Courses in Electronic Engineering (curriculum Electromagnetism) has been tutor of n. 11 PhD students.