Amministrazione

Scannerizza il codice QR per recuperare i contatti del personale.

Francesco Prudenzano

Qualifica:
Professori Associati
SSD:
ING-INF/02
Telefono:
+390805963781
Fax:
Email:
Indirizzo e-mail
Struttura di appartenenza:

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2016/2017

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
BIOCOMPATIBILITA' ELETTROMAGNETICA INGEGNERIA ELETTRONICA (D.M. 270/04)SISTEMI ELETTRONICI PER LE BIOTECNOLOGIE
FIBER OPTIC PROPAGATIONINGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M. 270/04)comune
FONDAMENTI DI TELECOMUNICAZIONI PER L'AEROSPAZIOINGEGNERIA DEI SISTEMI AEROSPAZIALIcomune

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2015/2016

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
MICROONDE E ANTENNEINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA ELETTRONICA
MICROONDE E ANTENNEINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI
BIOCOMPATIBILITA' ELETTROMAGNETICA INGEGNERIA ELETTRONICA (D.M. 270/04)SISTEMI ELETTRONICI PER LE BIOTECNOLOGIE
CAMPI E CIRCUITI ELETTROMAGNETICIINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA ELETTRONICA PER L'INDUSTRIA E L'AMBIENTE

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2014/2015

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
BIOCOMPATIBILITA' ELETTROMAGNETICA INGEGNERIA ELETTRONICA (D.M. 270/04)SISTEMI ELETTRONICI PER LE BIOTECNOLOGIE
MICROONDE E ANTENNEINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)ELETTRONICA
MICROONDE E ANTENNEINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)TELECOMUNICAZIONI
CAMPI E CIRCUITI ELETTROMAGNETICIINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)ELETTRONICA PER L'INDUSTRIA E L'AMBIENTE - TARANTO
CAMPI E CIRCUITI ELETTROMAGNETICIINGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI (D.M.270/04)INGEGNERIA ELETTRONICA PER L'INDUSTRIA E L'AMBIENTE

Orario di Ricevimento

Dato non disponibile
Francesco Prudenzano è nato a Manduria (TA) il giorno 17/11/1964. Laureato in Ingegneria nel 1990 presso l'Università degli Studi di Bari. Dopo la laurea ha svolto attività di ricerca presso il Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica del Politecnico di Bari, come addottorando, conseguendo nel 1996 il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Elettronica curriculum Elettromagnetismo, dal 1998 come tecnico laureato e dal 2001 come ricercatore. Dal 2003 è Professore Associato in Campi Elettromagnetici presso il Dipartimento di Ingegneria per l'Ambiente e per lo Sviluppo Sostenibile del Politecnico di Bari.

I settori ERC/SSD ed i dati bibliometrici di Francesco Prudenzano sono i seguenti: ERC - PE7 Systems and communication engineering: electronic, communication, optical and systems engineering, PE7_5 - (Micro and nano) electronic, optoelectronic and photonic components, PE7_3 - Simulation engineering and modelling, PE7_11 - Components and systems for applications (in e.g. medicine, biology, environment); SSD - Area 09 – Ingegneria Industriale e dell’Informazione (industrial and information engineering) - 09/F1 Campi Elettromagnetici (Electromagnetic Fields). Dati bibliometrici da Scopus: documents 197, citations 1374, h-index 21

Dal 2006 al 2012 è stato Presidente del Consiglio Unitario di Classe dell'Ingegneria dell'Informazione della II Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari.

Dall’Ottobre 2015 Coordinatore del corso di Laurea In Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni

Dal 2012 è Membro del Consiglio Direttivo del Centro Interdipartimentale di Ricerca "Magna Grecia" (eletto con votazioni del 23/10/2012 presso il Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica per il triennio 2012/2015)

Dal 2012 Componente del direttivo del gruppo FEO/AICT/AEIT – (FEO Gruppo Tematico Fotonica ed Elettro-Ottica, AICT - Associazione per la Tecnologia dell'Informazione e delle comunicazioni - AEIT - Associazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni)

Dal 2013 al 2015 è stato Membro Consiglio di Presidenza di SIOF – Società Nazionale di Ottica e Fotonica – EOS italian branch.

Presidente per il biennio 2017-2018 (Vice Presidenza per il biennio 2015/2016), con votazioni nazionali del 28 Novembre 2014, della Società Italiana di Ottica e Fotonica SIOF – EOS European Optical Society italian branch.

Project leader, dal 2008 al 2012, del gruppo di lavoro direttivo per il P.3.3 Photonic crystal fibres, nell’ambito dell’azione europea HORIZON 2020 COST ACTION MP0702 “ Towards functional sub-wavelength photonic structure” New functionalities. European Cooperation in the field Scientific and Technical Research COST 2008-2012 (http://cost-mp0702.nit.eu/cost-mp0702/working-group-3)

Dal 2014 Membro dell’azione europea HORIZON 2020 COST ACTION MP 1401, Advanced Fibre Laser and Coherent Source as tools for Society, Manufacturing and Lifescience, European Cooperation in the field of Scientific and Technical Research COST http://www.cost.eu/domains_actions/mpns/Actions/MP1401

Dal 2015 Coordinator/co-leader del gruppo scientifico SG.2.1 Modelling and Design Tools, dell’azione europea HORIZON 2020 COST ACTION MP 1401, Advanced Fibre Laser and Coherent Source as tools for Society, Manufacturing and Lifescience, European Cooperation in the field of Scientific and Technical Research COST ttp://www.cost.eu/domains_actions/mpns/Actions/MP1401

É coordinatore del gruppo di ricerca di Ingegneria Ottica e delle Microonde (MOE - Microwave and Optical Engineering group, http://moe-group.poliba.it/index_it.htm) del Politecnico di Bari.

È membro della SIEm, Società Italiana di Elettromagnetismo, della Federazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni (AEIT), del CNIT - Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni.

ATTIVITÀ DI RICERCA. Dal 1998 al 2003 è stato responsabile dei laboratori di Ottica Integrata e Tecnologico del Politecnico di Bari e dal 2003 del laboratorio di Campi elettromagnetici attualmente afferente al Centro interdipartimento Magna Grecia. Nella sua attività di ricerca, teorica e sperimentale, si è occupato di ottica integrata in niobato di litio, di fabbricazione di guide d'onda ottiche per scambio ionico, modellizzazione di componenti ottici non lineari, dispositivi planari a photonic band gap; progettazione e realizzazione di laser e amplificatori ottici, in fibra a cristallo fotonico (PCF) ed in ottica planare, nel vicino (NIR) e medio (MID-IR) infrarosso; modellizzazzione di innovativi materiali e dispositivi attivi drogati con terre rare; progettazione, realizzazione e diagnostica di componenti per il monitoraggio ambientale ed applicazioni bio-medicali in fibra ottica ed in ottica planare; modellizzazione di microsfere e microdischi per sensoristica e biomedicina. Ulteriori interessi di ricerca sono la progettazione di antenne e componenti a microonde in tecnologia SIW (Substrate Integrated Waveguide) e la progettazione elettromagnetica di cavita risonanti per acceleratori lineari di particelle (LINAC).


Dal 1992 è inserito come ricercatore in progetti di ricerca finanziati dal Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica (MURST 60%, MURST 40%), dal gruppo Elettromagnetismo del CNR, dal Progetto Finalizzato CNR M.A.D.E.SS., dal Progetto Strategico CNR M.A.D.E.SS., dal Progetto Finalizzato CNR Telecomunicazioni, dal Progetto Finalizzato CNR Robotica, dal Progetto Strategico CNR All-Optical, dal Progetto Speciale CNR InP-OEIC, dal consorzio Optel-InP finanziato con fondi IMI, dal Progetto Finalizzato CNR M.A.D.E.SS II. È stato responsabile di collaborazioni scientifiche con industrie operanti nel settore dell'elettromagnetismo e dell'ottica (ALCATEL, ERICSSON TELECOMUNICAZIONI, SOMACIS, RTM, QUANTA SYSTEM, ITEL, EMITECH ecc.). Durante le sua attività di ricerca sui vetri drogati con terre rare e/o dispositivi ottici attivi è stato responsabile di collaborazioni scientifiche con diversi istituti di ricerca nazionali ed internazionali come il Department of Materials-University of Leeds, il Centro Laser di Valenzano (Bari), il Centro Studi Chimica Plasmi (Bari), l'INFM (Lecce), CNR-FSA (Trento), IFAC-CNR (Firenze), Università di Rennes (Francia), l'Institut de Recherche en Ingénierie Moléculaire et Matériaux Fonctionnels, UMR CNRS, Le Mans (Francia), il Laboratoire de Physique de l'Université de Bourgogne (Francia), il Chemistry Institute of Universidade Paulista ESP, Araraquara, San Paolo, Brazil, il Physics Dep. Shiraz University, Shiraz, Iran, il Centre of Expertise on Photonics at the School of Chemistry & Physics of the Adelaide Univerisity.

PROGETTI FINANZIATI. Con riferimento alle tematiche strettamente inerenti al campo degli amplificatori ottici e dei laser, in ottica planare ed in fibra ottica, microrisonatori drogati con terre rare, è stato – Responsabile Scientifico dell'Unità del Politecnico di Bari - II Facoltà di INGEGNERIA – Dipartimento di Ingegneria dell'ambiente e per lo Sviluppo Sostenibile nell'ambito del PRIN 2004 - durata biennale - Programmi di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale (40%) - dal titolo: "Linee guida per la realizzazione di vetroceramiche attive ultratrasparenti per la fotonica: modelli per la caratterizzazione, fattibilità di dispositivi ottici attivi" Progetto interuniversitario "vetri nanocompositi per la fotonica", è stato Coordinatore Nazionale del Progetto Italo-Francese Galileo 2007 UIF "Modellizzazione e fabbricazione di prototipi di dispositivi ottici innovativi per i sistemi di comunicazione ad elevate prestazioni" (Consiglio scientifico dell'Università Italo-Francese). Ha coordinato la parte dell'attività scientifiche svolta presso il Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica del Politecnico di Bari nell'ambito dei progetti: PON 2000/2006 – durata biennale - "Nuove strategie di risanamento e di monitoraggio ambientale di falde contaminate mediante materiali innovativi", FISR 2003 - durata biennale – Progetto "Sensori Ottici ed Elettroottici per Applicazioni Industriali e Ambientali" linea a1.2. - Sensore ottico nonlineare per applicazione al monitoraggio della temperatura dello strisciante del pantografo dei veicoli ferroviari a trazione elettrica, FIB-LAS-2004.07: Sviluppo e applicazioni di laser a fibra ottica, progetto FAR.
Responsabile dei progetti PON01_01224" - D.D. MIUR del 18 gennaio 2010, n.01/Ric" "Sviluppo di tecnologie in guida d'onda integrata (SIW) per applicazioni ICT a microonde provenienza (€ 1.75 Meuro ), PONa3_00298 -D. D. MIUR del 11 novembre 2011 n. 957/Ric. "Potenziamento delle strutture e delle dotazioni scientifiche e tecnologiche del polo scientifico e tecnologico Magna Grecia" (Sez. Campi e.m.) ( € 815 keuro ), PON02_00576 _3329762 DD MIUR n.818/Ric. del 26/11/12” Sistemi avanzati mini-invasivi di diagnosi e radioterapia”_ AMIDERHA (€ 950 keuro). Responsabile Tecnico-Scientifico di una convenzione tra il Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell’Informazione del Politecnico d Bari ed il Consorzio OPTEL “Analisi delle caratteristiche di lavorazione e dei parametri di processo, ottimizzazione e microlavorazione laser di substrati ceramici in AlN (Nitruro di Alluminio) e di substrati in LCP (Liquid Cristal Polymer), mediante fascio laser UV per applicazioni elettroniche e ad alta frequenza” (8 Keuro, Settembre 2015). • Responsabile Scientifico delle Unità di ricerca del Politecnico di Bari del progetto dal titolo “ERHA, Radioterapia avanzata con adroni” – durata biennale - DM 1 Giugno 2016 “Horizon 2020 – PON 2014/2020”, approvato con D.D. 22 dicembre 2016. Responsabile dell’attività di ricerca AR - A.2.1.1 dal titolo “Studio e Progettazione Elettromagnetica di un applicatore per termoablazione” – durata 18 mesi - nell’ambito del progetto POR Puglia FESR-FSE 2014-2020, cod. BLNGWP7 Avviso INNONETWORK “SINACH - Sistemi integrati di navigazione per chirurgia mini-invasiva", approvato con D.D. del 17/07/2017, n. 92, (70 keuro per l’attività di ricerca AR - A.2.1.1)


PUBBLICAZIONI. Il Prof. Francesco Prudenzano è coautore di 380 lavori così suddivisi: n. 111 Riviste Internazionali con ISSN, n. 24 Proceedings of SPIE con ISSN, n. 139 Conferenze Internazionali, n. 1 Volume Internazionale e n. 5 contributi in volumi internazionali, n. 3 riviste nazionali, n. 86 conferenze nazionali

ALTRE INFORMAZIONI
Autore del Brevetto n 0000266975 del 03 maggio 2011, Tipologia M. utilità - domanda n. BA2007U000053 - depositata il 02/08/2007 dal titolo "dispositivo per la disinfestazione del terreno di coltura dagli infestanti biologici".

Componente del Comitato tecnico delle Conferenze Nazionali Fotonica 2012,Fotonica 2013, Fotonica 2014, Fotonica 2015, Fotonica 2016
Componente del Technical Program Committee for the 15th Mediterranean Microwave Symposium 2015
Membro del comitato scientifico del Congresso ICTON Scientific Committee at http://www.nit.eu/icton2015-committees
Organizzazione del Workshop EMC Basics & Applications, Politecnico di Bari, 13 giugno 2014 – in cooperazione con Würth Elektronik Italia e ITEL Telecomunicazioni S.r.l.

Presidente comitato programma e general Chair del congresso internazionale “Conference on Substrate Integrated Waveguides and Related Technology”, CSIWT 2015, Bari, 15 Maggio 2015
Presidente comitato programma e general Chair dell'evento LIGHTtalks: Careers in Photonics: Light up our life, Bari 23 Ottobre 2015.
Componente del Comitato Esecutivo della Conferenza Nazionale Fotonica 2017
Membro del comitato scientifico del Congresso PRE’17 Workshop, Rome, November 30 - December 2, 2017.
Membro del comitato scientifico del Congresso "Fiber Lasers and Glass Photonics: Materials through Applications" SPIE Photonics Europe 2018 Strasbourg Strasbourg, France 22 - 26 April 2018


Lead Guest Editor dello Special Issue "Advances in Lasers and Optical Amplifiers: Materials, Components, and Systems" dell’ International Journal of Optics (http://www.hindawi.com/journals/ijo/si/817879/)

Guest Editor dello Special Issue "Advances in Optical Fibers" della rivista fibers(http://www.mdpi.com/journal/fibers/special_issues/advances_in_optical_fibers)

Editor del libro L. Mescia, O. Losito, F. Prudenzano, “Innovative Materials and Systems for Energy Harvesting Applications”, IGI GLOBAL April, 2015. Copyright © 2015. 413 pages. ISBN13: 9781466682542|ISBN10: 146668254X|EISBN13: 9781466682559| DOI: 10.4018/978-1-4666-8254-2

Editor dello Special Issue "Nonlinear Fiber Optics"" della rivista internazionale Photonics, http://www.mdpi.com/journal/photonics/special_issues/nonlinear-fiber-optics (MDPI - Open Access Publishing) 2015

Membro dell’International Editorial Review Board della rivista Micro & Nano Sensing Journal (MNSJ) (http://academicresearchjournals.com/editorial-board.php?journals_id=10)

Membro dell’International Editorial Board della rivista Journal of Materials Science and Engineering with Advanced Technology - Scientific Advances Publishers (http://scientificadvances.co.in/index.php?cmd=edito&j=2)

Membro dell’Editorial Board member for Journal of Optics and Photonics. http://www.hoajonline.com/opticsphotonics/editorialboard

È revisore di riviste internazionali OSA (Optic Express, Applied Optics), SPIE (Optical Engeenering), ELSEVIER (Journal of Non Crystalline Solids, Applied Surface Science, Optical Materials, Journal of Luminescence, Journal of Optical and Laser technology), IEEE (Journal of Ligthwave Technology) etc. Premiato dalla rivista SPIE Optical Engineerng, INTERNATIONAL SOCIETY FOR OPTICAL ENGINEERING con un Certificate of Appreciation per la sua attività di revisore.Premiato dalla rivista SPIE Journal of Nanophotonics, INTERNATIONAL SOCIETY FOR OPTICAL ENGINEERING con un Certificate of Appreciation per la sua attività di revisore.


Revisore di progetti PRIN-MIUR, GALILEO dell'università Italo Francesce UIF e di progetti BARD - The US-Israel Agricultural Research & Development Fund, Revisore progetti Cineca-Insubria.

Supervisor presso il Politecnico di Bari di studenti PhD provenienti dall’Università di Valencia, dall’Università di Tokyo, University of Shiraz (IRAN), di PhD in cotutela con l’Università di Rennes1, di studenti D.U.T. (Technological University Degree) dell’lnstitut Universitaire de Technologie du Mans.

È stato invitato come relatore e come chairman in numerose conferenze internazionali. E' stato ed è coinvolto in numerosi progetti di ricerca e collaborazioni nazionali e internazionali.
Francesco Prudenzano was born in Manduria (Taranto-Italy) in 1964 and graduated in Electronic Engineering from the University of Bari in April 1990. Since then he joined the Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica of the Politecnico di Bari, taking in November 1996 the PhD degree in Electronic Engineering curriculum Electromagnetism and holding the position of researcher in 2001. Since 2003 he is Associate Professor in Electromagnetic Fields at first joining the Dipartimento di Ingegneria per l'Ambiente e per lo Sviluppo Sostenibile and then the Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell’informazione del Politecnico di Bari.


The ERC/SSD domain and the bibliometric data of Francesco Prudenzano are the following: ERC - PE7 Systems and communication engineering: electronic, communication, optical and systems engineering, PE7_5 - (Micro and nano) electronic, optoelectronic and photonic components, PE7_3 - Simulation engineering and modelling, PE7_11 - Components and systems for applications (in e.g. medicine, biology, environment); SSD - Area 09 – Ingegneria Industriale e dell’Informazione (industrial and information engineering) - 09/F1 Campi Elettromagnetici (Electromagnetic Fields). Bibliometric data from Scopus: documents 197, citations 1374, h-index 21

Since 1998 he was responsible of the Laboratories and of Integrated Optics and Technology and since 2003 of Campi Elettromagnetici of Politecnico di Bari.

Since 2006 to 2012 he was Coordinator of the Teacher Council of the Information Engineering of II Facoltà di Ingegneria of Politecnico di Bari.

Since 2015 is coordinator of the Teacher Council of the Electronic and Communication Engineering of Politecnico di Bari.

Since 2013 is member of the Chair Council of the Italian Society of Optics and Photonics - Italian Branch of European Optical Society SIOF-EOS.

Since 2015 has been elected Vice Chair of the Italian Society of Optics and Photonics - Italian Branch of European Optical Society SIOF-EOS.

Chair of the Italian Society of Optics and Photonics - Italian Branch of European Optical Society SIOF-EOS, for the two years period 2017-2018.

He was,from 2008 to 2012, Project Leader of the work group P.3.3 Photonic crystal fibres European HORIZON 2020 COST ACTION MP0702 "Towards functional sub-wavelength photonic structure". New functionalities. European Cooperation in the field Scientific and Technical Research COST 2008-2012 (http://cost-mp0702.nit.eu/cost-mp0702/working-group-3)

Since 2014 Member of the HORIZON 2020 COST ACTION MP 1401, Advanced Fibre Laser and Coherent Source as tools for Society, Manufacturing and Lifescience, European Cooperation in the field of Scientific and Technical Research COST http://www.cost.eu/domains_actions/mpns/Actions/MP1401

Since 2015 Coordinator/co-leader of scientific group SG.2.1 Modelling and Design Tools, HORIZON 2020 COST ACTION MP 1401, Advanced Fibre Laser and Coherent Source as tools for Society, Manufacturing and Lifescience, European Cooperation in the field of Scientific and Technical Research COST ttp://www.cost.eu/domains_actions/mpns/Actions/MP1401.

Since 2012 Member of the Steering Commettee FEO/AICT/AEIT – (FEO Gruppo Tematico Fotonica ed Elettro-Ottica, AICT - Associazione per la Tecnologia dell'Informazione e delle comunicazioni - AEIT - Associazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni).

Since 2012 Member of the Steering Commettee of the interdepartemental research center "Magna Grecia" of politecnico di Bari.

He is a member of SIEm, Società Italiana di Elettromagnetismo, the Federazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni (AEIT), of CNIT - Consorzio Nazionale Inter universitario per le Telecomunicazioni.

He is Lead of the research group MOE - Microwave and Optical Engineering group, http://moe-group.poliba.it/index_it.htm del Politecnico di Bari.

RESEARCH ACTIVITY. Since 1998 he was responsible of the Laboratories of Integrated Optics and Technology of Politecnico di Bari and since 2003 of the Electromagnetic Fields Laboratory, nowadays withn the interdepartemental research center "Magna Grecia" of Politecnico di Bari. His research activity regards the theoretical and experimental characterization of integrated optical devices on lithium niobate, the fabrication of waveguides via ion-exchange technique, the modelling of nonlinear optics devices, photonic crystal fibers and planar photonic band gap devices; design and fabrication of lasers and optical amplifiers, in both photonic crystal fibers (PCF) and planar optics, for near (NIR) and medium (MID-IR) infrared wavelength application; modeling of innovative optical materials and devices activated by rare earth doping; design, fabrication and characterization of optical devices for environmental monitoring and biomedicine application in fiber and planar optics; modeling of rare earth doped microspheres and microdisks for sensing. Other research interests are pertaining to the development of substrate integrated waveguide – SIW technologies and devices for ICT applications, development of innovative small size systems for radiotherapy, biological pest disinfestation with microwave apparatus.
Since 1992 Prof. Prudenzano is included as researcher in a number of research projects funded by Research Italian Ministry, Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica (MURST 60%, MURST 40%), Electromagnetism group of CNR, Finalized Project CNR M.A.D.E.SS., Strategic Project CNR M.A.D.E.SS., Finalized Project CNR Telecomunicazioni, Finalized Project CNR Robotica, Strategic Project CNR All-Optical, Special Project CNR InP-OEIC, Consortium Optel-InP funded by IMI, Finalized project CNR M.A.D.E.SS II. Moreover, he was responsible of cooperation with a number of industries in the area of electromagnetism and optics (ALCATEL, ERICSSON TELECOMUNICAZIONI, SOMACIS, RTM, QUANTA SYSTEM, ITEL, EMITECH ecc.). During his research activity on novel rare earth doped glass and devices he was responsible of cooperation with a number or research institutions as: Department of Materials-University of Leeds, Centro Laser di Valenzano (Bari), Centro Studi Chimica Plasmi (Bari), INFM (Lecce), CNR-FSA (Trento), University of Rennes (France), l'Institut de Recherche en Ingénierie, Moléculaire et Matériaux Fonctionnels, UMR CNRS, Le Mans (France), Laboratoire de Physique de l'Université de Bourgogne (France); Chemistry Institute of Universidade Paulista ESP, Araraquara, San Paolo, Brazil, il Physics Dep. Shiraz University, Shiraz, Iran, Centre of Expertise on Photonics at the School of Chemistry & Physics of the Adelaide Univerisity.

FUNDED PROJECTS - For that pertaining the research in the field of optical amplifiers and lasers, in planar optics and fiber optics, rare earth doped microresonator, he was scientific responsible of the research unit of Politecnico di Bari (II Facoltà di INGEGNERIA - Dipartimento di Ingegneria dell'ambiente e per lo Sviluppo Sostenibile) for the project PRIN 2004 - two years duration - Programmi di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale (40%) - having title: "Guidelines for fabrication of high transparency glassceramics activated for photonic application: models for characterization, active optical device feasibility " Inter University project "Nanocomposite glass for photonics", he was National Coordinator of the Italian-French project Galileo 2007 UIF "Model and fabrication of novel optical devices for high performance communication systems". Moreover he was responsible of the Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica - Politecnico of Bari research activity pertaining to the projects: PON 2000/2006 - two years duration - on the novel strategies of environmental monitoring and reclamation "Nuove strategie di risanamento e di monitoraggio ambientale di falde contaminate mediante materiali innovativi", FISR 2003 - two years duration - on a temperature sensor for high speed train locomotive pantograph "Sensori Ottici ed Elettroottici per Applicazioni Industriali e Ambientali" linea a1.2. - Sensore ottico nonlineare per applicazione al monitoraggio della temperatura dello strisciante del pantografo dei veicoli ferroviari a trazione elettrica, FIB-LAS-2004.07 on the design and a fabrication of high brilliance double-clad fiber optic laser " Sviluppo e applicazioni di laser a fibra ottica".
Responsible of the research projects PON01_01224" - D.D. MIUR del 18 gennaio 2010, n.01/Ric" "Sviluppo di tecnologie in guida d'onda integrata (SIW) per applicazioni ICT a microonde provenienza (€ 1.75 Meuro ), PONa3_00298 -D. D. MIUR del 11 novembre 2011 n. 957/Ric (Development of substrate integrated waveguide – SIW technologies and devices for ICT applications) . "Potenziamento delle strutture e delle dotazioni scientifiche e tecnologiche del polo scientifico e tecnologico Magna Grecia" (Sez. Campi e.m.) ( € 815 keuro ), PON02_00576 _3329762 DD MIUR n.818/Ric. del 26/11/12” Sistemi avanzati mini-invasivi di diagnosi e radioterapia (Development of innovative small size systems for radiotherapy ) ”_ AMIDERHA (€ 950 keuro) _ Author of the Italian patent n 0000266975 03 /5/ 2011" biological pest disinfestation with microwave apparatus".Responsible of the research contract between the Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell’Informazione del Politecnico d Bari and the Consorzio OPTEL for the research “Analisi delle caratteristiche di lavorazione e dei parametri di processo, ottimizzazione e microlavorazione laser di substrati ceramici in AlN (Nitruro di Alluminio) e di substrati in LCP (Liquid Cristal Polymer), mediante fascio laser UV per applicazioni elettroniche e ad alta frequenza” (8 Keuro, September 2015). Scientific Responsible of Politecnico di Bari research unit – Project title “ERHA, Advanced Radiotherapy with hadrons”, call DM 1 Giugno 2016” Horizon PON 2016-2020””, D.D. 22/12/2016 (969.560 Keuro for the Politecnico di Bari research unit). Responsible of the research activity AR - A.2.1.1 Research Activity Title “Analisys and electromagnetic design of an applicator for thermal ablation” within the project FESR-FSE 2014-2020 “SINACH – Integrated navigation for mini invasive, surgery” BLNGWP7 call INNONETWORK D.D. dated 17/07/2017, n. 92. (70 keuro for research activity AR - A.2.1.1)


PUBLICATIONS. He has co-authored over 380 publications: n. 111 International Journal with ISSN, n. 24 Proceedings of SPIE con ISSN, n. 139 International Conferences, n. 1 International Volume and n. 5 Contributions in International Volumes, n. 3 National Journals, n. 86 National Conferences (CN).

OTHER CV INFORMATIONS

Patent n 0000266975 del 03 maggio 2011, Tipologia M. utilità - domanda n. BA2007U000053 - depositata il 02/08/2007 dal titolo "dispositivo per la disinfestazione del terreno di coltura dagli infestanti biologici".

Member of the board of the optical Conferences Fotonica 2012, Fotonica 2013, Fotonica 2014, Fotonica 2015, Fotonica 2016

Member of Technical Program Committee for the 15th Mediterranean Microwave Symposium 2015

Member of ICTON Scientific Committee at http://www.nit.eu/icton2015-committees

Organizer of Workshop EMC Basics & Applications, Politecnico di Bari, June 13 , 2014 – with Würth Elektronik Italia e ITEL Telecomunicazioni S.r.l.

General Chair and Scientific Committee Chair of the Conference on Substrate Integrated Waveguides and Related Technology, CSIWT 2015, Bari, May 15, 2015

General Chair and Scientific Committee Chair of the LIGHTtalks: Careers in Photonics event: Light up our life, Bari October 23, 2015
Member of the Steering Committee the Conference Fotonica 2017
Member of the Scientific Committee of the PRE’17 Workshop, Rome, November 30 - December 2, 2017.
Member of the Scientific Committee of the Conference "Fiber Lasers and Glass Photonics: Materials through Applications" SPIE Photonics Europe 2018 Strasbourg Strasbourg, France 22 - 26 April 2018

Lead Guest Editor dello Special Issue "Advances in Lasers and Optical Amplifiers: Materials, Components, and Systems" dell’ International Journal of Optics (http://www.hindawi.com/journals/ijo/si/817879/)

Guest Editor of the Special Issue "Advances in Optical Fibers" of the Journal Fibers (http://www.mdpi.com/journal/fibers/special_issues/advances_in_optical_fibers)

Member of the Editorial Review Board della rivista Micro & Nano Sensing Journal (MNSJ) (http://academicresearchjournals.com/editorial-board.php?journals_id=10)

Member of the Editorial Board of the Journal of Materials Science and Engineering with Advanced Technology - Scientific Advances Publishers (http://scientificadvances.co.in/index.php?cmd=edito&j=2)

Member of the Editorial Board of the Journal of Journal of Optics and Photonics. http://www.hoajonline.com/opticsphotonics/editorialboard

Supervisor of PhD student from University of Valencia, University of Tokyo, University of Shiraz, PhD in cotutele with University of Rennes1, students of D.U.T. (Technological University Degree) of the lnstitut Universitaire de Technologie du Mans .

He is reviewer of international Journal of OSA (Optic Express, Applied Optics), SPIE (Optical Engeenering), ELSEVIER (Journal of Non Crystalline Solids, Applied Surface Science, Optical Materials, Journal of Luminescence, Journal of Optical and Laser technology), IEEE (Journal of Ligthwave Technology) and so on.

He is reviewer of PRIN projects (MIUR - Italian National Council of University and Research), Galileo projects (UIF- Italian-French University) and BARD projects of the US-Israel Agricultural Research & Development Fund. He is involved in several national and international research projects and co-operations.