Form di ricerca

Amministrazione

Scannerizza il codice QR per recuperare i contatti del personale.

Rossella De Cadilhac

Qualifica:
Professori Associati
SSD:
ICAR/19
Telefono:
Fax:
Email:
Indirizzo e-mail
Struttura di appartenenza:

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2016/2017

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
LABORATORIO DI RESTAUROARCHITETTURA (D.M. 270/04)comune
LABORATORIO DI RESTAUROARCHITETTURA (D.M. 270/04)comune

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2015/2016

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
LABORATORIO DI RESTAUROARCHITETTURA (D.M. 270/04)comune
LABORATORIO DI RESTAUROARCHITETTURA (D.M. 270/04)comune
Laboratorio di restauro ISCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHITETTONICI E DEL PAESAGGIOcomune

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2014/2015

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
LABORATORIO DI RESTAUROARCHITETTURA (D.M. 270/04)comune
LABORATORIO DI RESTAUROARCHITETTURA (D.M. 270/04)comune

Orario di Ricevimento

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Martedì 16:00 20:00Politecnico di Bari, Plesso Architettura, secondo piano, stanza n. 2.24
Note: La docente disponibile anche il Mercoled pomeriggio di ogni settimana, previo appuntamento
1. DATI PERSONALI

ROSSELLA DE CADILHAC
nata il 08.10.1960 ad Amandola (AP)
residente a Fermo (FM) cap 63900
via don Raffaele Mallio, 7
indirizzi e-mail: decadiross@alice.it

2. TITOLI ACCADEMICI

2.1 Laurea in Architettura presso la Facoltà di Architettura dell’Università “G.D’Annunzio” di Chieti conseguita il 23.07.1990 con una tesi in Restauro Architettonico dal titolo: “Massa Fermana (AP): convento di S.Francesco, storia e proposta di restauro”, relatore il prof. Mauro Civita; votazione 110 e lode su 110.

2.2 Dottorato di Ricerca in “Conservazione dei Beni Architettonici”, VIII ciclo, presso l’Università di Napoli “Federico II”, conseguito il 19 .07. 1996 con una una tesi dal titolo “La basilica di S. Venanzio a Camerino. Il ruolo delle preesistenze medievali nella ricostruzione del XIX secolo”.

2.3 Ricercatore in Restauro Architettonico, settore scientifico disciplinare ICAR 19, presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari dal 16.09.1999 al 25.04.2012.

2.4 Idoneità conseguita nella procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore universitario di ruolo di seconda fascia presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari, per il settore scientifico-disciplinare IAR/19 “Restauro” (PA.01.08.01). Data di certificazione regolarità atti: 23/02/2011.
Presa di servizio in qualità di Professore Associato n.c. Restauro Architettonico, settore scientifico disciplinare ICAR 19, presso il Politecnico di Bari (corso di Laurea Magistrale in Architettura) in data 26 aprile 2012.

3. ATTIVITA’ SCIENTIFICA E DI RICERCA

3.1 Attività di ricerca

Attualmente svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura (ICAR) del Politecnico di Bari. I suoi interessi sono rivolti a più campi di indagine: dallo studio delle tecniche costruttive tradizionali alle problematiche della conservazione della città storica; dagli studi mirati a specifici interventi di conservazione di edifici storici, nei loro rapporti con il contesto di appartenenza, ai problemi teorici del restauro, dall’approfondimento di figure ed opere dell’architettura neoclassica alla storia del restauro nell’arco temporale tra Ottocento e Novecento.

1998/1999
Progetto di Ricerca Scientifica afferente al Fondo di Ricerca di Ateneo (quota 60%)
Titolo della Ricerca: “Relazione fra fabbrica e progetto negli interventi sull'esistente in periodo neoclassico”
Responsabile della ricerca: Prof. Arch. Mauro Civita

1999/2000
Progetto di Ricerca Scientifica afferente al Fondo CNR 1999
Titolo della Ricerca: “L'innesto dell'architettura neoclassica in Puglia nel contesto della tradizione”
Responsabile della ricerca: Prof. Arch. Mauro Civita

1999/2001
Progetto di Ricerca di rilevante interesse nazionale (finanziamento MURST 40% 1999 e COFIN ex 40% 2001)
Titolo della ricerca: “I rapporti tra le sponde del mare Adriatico attraverso lo studio dell’architettura nella storia: sistemi e metodi per la conservazione del patrimonio architettonico”
Coordinatore della Ricerca: Prof. Arch. Mauro Civita
Titolo della Ricerca dell’Unità di Bari: “Dalmazia e terra di Bari: sistemi e metodi per la conservazione del patrimonio architettonico”,
Responsabile scientifico dell’Unità di Ricerca: Prof. Arch. Mauro Civita.

2001/2002
Progetto di Ricerca M6 (Convenzione I.R.I.S., Consiglio Nazionale delle Ricerche e Dipartimento di Scienze dell'Ingegneria Civile e dell'Architettura del Politecnico di Bari)
Titolo del Progetto di ricerca: “Strategie di raccordo tra innovazione e tradizione delle tecniche sostenibili per il restauro ed il recupero degli edifici e della città storica. Strumenti e metodi per il trasferimento alla piccola e media impresa”
Coordinatore della Ricerca: Prof. Arch. Angelo Ambrosi
Titolo della sezione di ricerca: “Definizione delle tipologie di restauro superficiale da rappresentare con tecniche di virtual project”
Coordinatore della Sezione di ricerca: Prof. Arch. Mauro Civita
Coordinatori delle operazioni: Prof. Arch. Carlo Blasi, Arch. Ignazio Carabellese, Arch. Rossella de Cadilhac.

2006/2007
Progetto di Ricerca di rilevante interesse nazionale (Prin Programmi di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale) cofinanziato dal MIUR.
Titolo della ricerca: “Tecniche costruttive storiche. Protocolli e strumenti innovativi per la diffusione e l’applicabilità al processo di conservazione”.
Coordinatore della Ricerca: Prof. Stefano della Torre
- Unità Operativa IV – Università degli Studi di Pescara G. D'Annunzio. Responsabile: Prof. Claudio Varagnoli. Conoscenza delle tecniche costruttive storiche nelle regioni adriatiche: strutture murarie, coperture e finiture in Emilia Romagna, Abruzzo, Molise e Puglia.

3.2 Convegni

2002
- 6° congresso ASS.I.R.C.CO “Le pietre e l’eterno” Architetture religiose: costruzioni e restauro (Roma 18-21 marzo 2002), Titolo del contributo: L’abbazia dei SS. Vincenzo e Anastasio ad Amandola (AP): il rapporto tra fonti e fabbrica finalizzato alla conservazione.

2006
- Giornata di studi sul “Rischio sismico e strategie di mitigazione per i centri storici. Il caso di Laino Castello” (Bari, 26 ottobre 2006).
Titolo del contributo: Dai caratteri dell’edilizia storica alle ‘Linee guida’ per la riqualificazione del borgo.

2006
- Seminario Internazionale “Theory and Practice in Conservation. A tribute to Cesare Brandi”, (Lisbona, 4-5 maggio, 2006), a cura di J. Delgado Rodrigues & J. M. Mimoso. Titolo del contributo: Evaluation and understanding of construction phases in architectures with stratification problems: preservation and exposure choices.

2007
- Seminario su le Tecniche costruttive storiche, (Milano 9 dicembre 2007), organizzato alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, nell’ambito della ricerca MURST/COFIN 2005.

2007
- XLIII convegno di Studi Maceratesi “Gli ordini mendicanti nella Marca (secc. XIII-XVI)”, (Fiastra, 24-25 novembre, 2007). Titolo del contributo: Insediamenti degli Ordini Mendicanti nelle Marche: origini ed evoluzione dell’architettura francescana.

2007
- Giornata di studi su “Materiali e tecniche edilizie tradizionali: il centro storico di Grottazzolina” (Grottazzolina, 1 dicembre, 2007). Titolo del contributo: Linee-guida per la salvaguardia del centro storico di Grottazzolina.

2008
- Seminario di Studi, organizzato nell’ambito della Scuola Superiore ISUFI dell’Università del Salento, “Conservare l’identità. I territori dell’architettura” (Cavallino -LE-, ex convento dei PP. Domenicani, 13 giugno 2008). Titolo del contributo: Didattica del restauro: esperienze dal Politecnico di Bari.

2008
- Convegno conclusivo della ricerca Cofin 2005 “Conoscenza delle tecniche costruttive storiche nelle regioni adriatiche: strutture murarie, coperture e finiture in Emilia Romagna, Abruzzo, Molise, Puglia” (coordinatore nazionale Stefano Della Torre) dal titolo Muri parlanti. Prospettive per l'analisi e la conservazione dell'edilizia tradizionale (Pescara, 26-27 settembre 2008). Titolo del contributo: Chiese pugliesi a cupola in asse: murature, volte, cupole, aperture.

2010
- Convegno nazionale di studi, Università degli Studi di Napoli “Federico II, Centro Congressi, “Roberto Pane tra storia e restauro. Architettura, città, paesaggio (Napoli, 27-28 ottobre 2008). Titolo del contributo: Il restauro dell’architettura attraverso l’esperienza del cantiere.

2011
- Convegno organizzato in occasione delle Giornate europee del patrimonio “Italia tesoro d’Europa” dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici – Milano, dalla Città di Belgioioso – PV, dalla Provincia di Pavia (Belgioioso, 24-25 settembre 2011), “C' ERA UNA VOLTA "LA VOLTA". Costruzioni di volte in pietra e mattoni”.
Titolo del contributo: Cieli di pietra: le chiese pugliesi con cupole in asse.

2012
- Convegno internazionale sul contributo e sulle opere di Roberto Di Stefano “Filosofia della conservazione e prassi del restauro”, Napoli 29-30 novembre 2012. Titolo del contributo: Questioni di restauro e consolidamento nel dibattito contemporaneo.

2014
- Conferenza Internazionale, Smart Built (Bari, castello Svevo 27-29 marzo 2014), “Historical centres among culture, art and techniques: a new paradigm for risks prevention through structural monitoring”.
Titolo del contributo: The Norman tower in the abandoned village of Craco (MT). Meaning and reasons of the restoration.

2014
- Convegno “Fortificazioni, memoria, paesaggio” (convegno scientifico in occasione dei cinquant’anni di attività dell’Istituto Italiano dei Castelli, 1964-2014), Bologna, 27-28-29 novembre 2014.
Titolo del contributo: Architettura fortificata in Puglia. Il destino dei castelli fra istanze di conservazione e strategie di valorizzazione.

-2014
- 1st WORKSHOP on the State of the art and Challenges of Research Efforts
@POLIBA, 
December 3 - 5, 2014 - Politecnico di Bari.
- Titolo del 1° contributo: “Il borgo abbandonato di Craco (MT). Problemi di conservazione e prospettive di valorizzazione”.
- Titolo del 2° contributo: “Castelli in Puglia: dalle cortine medievali alle residenze nobiliari. Rilievi, storia e restauri” (con Castagnolo V., Consoli G. P., Perfido P., Rossi G.).


3.3 Concorsi

1992
- Segnalazione di merito al concorso “San Francesco d’Assisi ‘91” per lo studio storico-architettonico di un monastero di clarisse fondato nei secoli XIII-XVI in Europa, bandito dal Centro Francescano S. Maria in Castello – Fara in Sabina (RI) per lo studio sul monastero di S, Chiara a Sanseverino Marche (MC).

1993
- II premio ex-aequo al concorso “San Francesco d’Assisi ‘93” per lo studio storico-architettonico di un monastero di clarisse fondato nei secoli XIII-XVIII in Europa, bandito dal Centro Francescano S. Maria in Castello – Fara in Sabina (RI) per lo studio sul monastero di S. Chiara a Fermo (AP).

2012
- I premio al concorso di idee a livello nazionale, per architetti e ingegneri: “Noema, Progetti sostenibili” per la progettazione della Riqualificazione del Convento dei francescani di Miglionico (MT), in collaborazione e con il patrocinio di: Dipartimento di Architettura ed Urbanistica del Politecnico di Bari; DAPIT dell'Università degli Studi di Basilicata; Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Matera; Ordine degli Ingegneri della provincia di Matera; Associazione Studi Ambientali; Comune di Miglionico (MT); Provincia di Matera; Regione Basilicata; PROITACA Srl; Cadding Srl. Con il patrocinio di: Consiglio Nazionale degli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori; Consiglio Nazionale degli Ordini degli Ingegneri; Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori delle province di Lecce, Taranto e Potenza; Ordini degli Ingegneri delle province di Lecce; D.E.S. Puglia - Distretto Edilizia Sostenibile Puglia.

2013
- I premio, con rimborso spese e diritto di pubblicazione in “Architettura e Città”, XXIII Seminario Internazionale e Premio di Architettura e Cultura urbana “Nuovi scenari urbani. Progetti, opere, utopie” (Camerino, 28 luglio – 1 agosto 2013), per la tesi di un Laboratorio di Laurea, seguita nel ruolo di componente del collegio dei docenti e discussa presso il Politecnico di Bari, nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale in Architettura, sulla città di Gozo nell’arcipelago maltese [Titolo del Laboratorio di Sintesi Finale: Gozo. Riammagliamento del tessuto della Cittadella e riqualificazione dell'area compresa tra Piazza San Giorgio e Piazza San Francesco. Titolo della Tesi di Ricerca: Studio dei caratteri dell’architettura maltese. Gozo, Ir-rabat. Lettura tipologica dell'organismo: territoriale, urbano, aggregativo, edilizio (Insegnamento di Restauro: 10 cfu)].

2014
- Medaglia d’Argento, vincitore ex-aequo alla IV edizione del Premio Internazionale di Restauro Architettonico “Domus Restauro e Conservazione Fassa Bortolo”, Sezione Progetti Elaborati come Tesi di Laurea Titolo: Restauro del Castello di Massafra – Massafra, Taranto, Italia
- [Titolo del Laboratorio di Sintesi Finale: “Il castello di Massafra (TA). Il ruolo del restauro nel destino di una preesistenza”. Titolo della Tesi di Ricerca: “Progetto di restauro del castello di Massafra (TA)”].
Laureati: Francesco Cardone, Davide De Leo, Tiziana De Gennaro, Giuseppe De Marinis Gallo, Maria Anna De Palma, Silvia Manginelli – Politecnico di Bari, Facoltà di Architettura
Relatore: Prof.ssa Rossella de Cadilhac Correlatore: Prof. Francesco De Filippis.

2014
- Segnalazione di merito con diritto di pubblicazione in “Architettura e Città”, al IV Seminario internazionale e Premio di Architettura e Cultura Urbana
 
”Progetti di rinnovamento urbano” (Camerino 31 luglio - 4 agosto 2014) per la tesi di un Laboratorio di Laurea, seguita nel ruolo di relatore e discussa presso il Politecnico di Bari, nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale in Architettura, sul borgo abbandonato di Craco (MT) [Titolo del Laboratorio di Sintesi Finale: Progetto di restauro del borgo medievale di Craco (MT). Titolo della Tesi di Ricerca: Centri storici minori in stato di abbandono. Problemi di conservazione e valorizzazione].
- Laureati: Claudia Bisceglia, Claudia Calitro, Pietro Colonna, Agata D’Ercole, Mariantonietta Pepe, Annamaria Santarcangelo.
- Relatore: prof. Rossella de Cadilhac
- Correlatore: prof. Matteo Ieva

2014
- I premio ex aequo, in occasione del XVI premio tesi di laurea sull’architettura fortificata bandito dall’Istituto Italiano dei Castelli, con il patrocinio culturale e scientifico del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, per la tesi di un Laboratorio di Laurea sul castello di Massafra (TA), seguita nel ruolo di relatore e discussa presso il Politecnico di Bari, nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale in Architettura.
- [Titolo del Laboratorio di Sintesi Finale: Il castello di Massafra (TA). Il ruolo del restauro nel destino di una preesistenza. Titolo della Tesi di Ricerca: Progetto di restauro del castello di Massafra (TA)]. Il premio è stato assegnato contestualmente al convegno “Fortificazioni, memoria, paesaggio” svoltosi in occasione dei cinquant’anni di attività dell’Istituto Italiano dei Castelli, 1964-2014 (Bologna, 27-28-29 novembre 2014).
- Titolo presentato: Restauro del Castello di Massafra – Massafra, Taranto, Italia
- Laureati: Francesco Cardone, Davide De Leo, Tiziana De Gennaro, Giuseppe De Marinis Gallo, Maria Anna De Palma, Silvia Manginelli – Politecnico di Bari, Facoltà di Architettura
- Relatore: Prof. Rossella de Cadilhac
- Correlatore: Prof. Francesco De Filippis.


4. ATTIVITA’ DIDATTICA

4.1 Corsi istituzionali del II ciclo

1999/2002
- Collaboratrice del Prof. Arch. Mauro Civita nell'ambito del Laboratorio di Restauro Architettonico, corrispondente ad una annualità, collocato al secondo ciclo del Corso di Laurea Magistrale in Architettura e appartenente all'area didattica III (ICAR 19), presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari.
- Componente delle commissioni d'esame per le prove di verifica finale dei corsi di “Laboratorio di Restauro A”, di “Restauro Architettonico” V.O. e “Teorie e Storia del Restauro” (nel ruolo di supplente), nell’A.A. 1999/2000.
- Componente delle commissioni d'esame per le prove di verifica finale dei corsi di “Restauro Architettonico” V.O., “Restauro Architettonico II”, “Teorie e Storia del Restauro” (nel ruolo di terza componente effettiva) e di “Laboratorio di Restauro” A e B (nel ruolo di supplente), nell’A.A. 2000/2001.

2001/02 - 2010/11
- Docente del corso di “Teorie e Storia del Restauro”, corrispondente a mezza annualità, collocato al secondo ciclo del corso di Laurea Magistrale in Architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari e appartenente all'area didattica III (ICAR 19), per un totale di 4 crediti (cfu) per ogni anno accademico.

2003/04 - 2014/15
- Docente dell’Insegnamento di “Restauro Architettonico ” nell’ambito del “Laboratorio di Restauro Architettonico ”, corrispondente ad una annualità, collocato al secondo ciclo del corso di Laurea Magistrale in Architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari e appartenente all'area didattica III (ICAR 19), per un totale di 7,5 crediti (cfu) per ogni anno accademico.

4.2 Corsi istituzionali del III ciclo (Laboratori di Laurea)

1999/2000
- Relatore nel Laboratorio di Laurea (V.O.) sul tema: Ristrutturazione di fronti a mare della moderna città mediterranea. Bari, l'ansa di Marisabella (Restauro: 10,5 cfu; Stage: 6 cfu).

2002/2003
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Antakya (Restauro: 10 cfu).

2002/2003
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea sul Cairo (Restauro: 10 cfu).

2002/2003
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Malta 1 (Restauro: 10 cfu).

2002/2003
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Tartous 1 (Restauro: 10 cfu).

2002/2003
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Tartous 2 (Restauro: 10 cfu).

2003/2004
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Laino Castello (Restauro: 10 cfu).

2003/2004
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Malta 2 (Restauro: 10 cfu).

2003/2004
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Trani 1 (Restauro: 10 cfu).

2003/2004
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su New-York (Restauro: 10 cfu).

2006/2007
- Relatore nel Laboratorio di Laurea sul progetto di restauro del castello federiciano a Gravina di Puglia (Restauro: 10 cfu).

2007/2008
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea Hama (Siria). La ricostruzione della città storica (Restauro: 10 cfu).

2007/2008
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Gerusalemme (Restauro: 10 cfu).

2007/2008
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Ugento (Restauro: 10 cfu).

2008/2009
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Mandu (India) (Restauro: 10 cfu).

2008/2009
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Bengasi (Libia) (Restauro: 10 cfu).

2008/2009
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Derna (Libia) (Restauro: 10 cfu).

2010/2011
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea sulla città di Monaco di Baviera (Restauro: 10 cfu).

2011/2012
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea su Malta (Restauro: 10 cfu).

2011/2012
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea sulla città di Atene (Restauro: 10 cfu).

2011/2012
- Relatore nel Laboratorio di Laurea sul progetto di restauro architettonico del complesso conventuale di San Francesco in Tursi (MT) (Restauro: 10,5 cfu; Stage: 6 cfu).

2012/2013
- Relatore nel Laboratorio di Laurea in Restauro sul castello di Massafra (TA) (Restauro: 10,5 cfu). (Stage: 6 cfu).

2012/2013
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea sul tema: Gozo.
(Insegnamento di Restauro: 10 cfu).

2012/2013
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea sul tema: città di Atene 2.
(Insegnamento di Restauro: 10 cfu).

2013/2014
- Relatore nel primo Laboratorio di Laurea in Restauro sul borgo antico di Craco (MT).
(Insegnamento di Restauro: 10,5 cfu). (Stage: 6 cfu).

2013/2014
- Relatore nel Laboratorio di Laurea in Restauro sul castello di Tutino (LE). (Restauro: 10,5 cfu). (Stage: 6 cfu).

2013/2014
- Componente del collegio dei docenti nel Laboratorio di Laurea sul tema: La città di fondazione nel Tavoliere Regio delle Puglie. (Restauro: 10 cfu).

2013/2014
- Relatore nel secondo Laboratorio di Laurea in Restauro sul borgo antico di Craco (MT). (Restauro: 10,5 cfu). (Stage: 6 cfu).

4.3 Corsi istituzionali post-lauream

2006/07
- Docente nell’ambito del Master universitario di secondo livello in “Conservazione e Recupero dell’edilizia storica” (CoRemaster), attivato presso l’Università degli Studi “G. D’Annunzio”, Facoltà di Architettura di Pescara - IAL Abruzzo – Regione Abruzzo. Direttore Prof. Claudio Varagnoli, II edizione 2006-07. Modulo d’insegnamento: “Pluralità di tendenze nel restauro contemporaneo”, articolato in due lezioni (8 ore).
- 1^ Lezione del 07.10.2006: “Alcuni nodi problematici del restauro attraverso l’esperienza del cantiere: consolidamento, integrazione e pulitura superficiale del portale di San Francesco a Fermo”.
- 2^ Lezione del 07.10.2006: “Alcuni nodi problematici del restauro attraverso l’esperienza del cantiere: il restauro di un palinsesto. L’abbadia dei SS. Vincenzo e Anastasio ad Amandola”.

2007/08
- Docente nell’ambito del Master universitario di secondo livello in “Conservazione e Recupero dell’edilizia storica” (CoRemaster), attivato presso l’Università egli Studi “G. D’Annunzio”, Facoltà di Architettura di Pescara - IAL Abruzzo – Regione Abruzzo. Direttore Prof. Claudio Varagnoli, III ed. 2007-08. Modulo d’insegnamento: “Pluralità di tendenze nel restauro contemporaneo”, articolato in due lezioni (8 ore).
- 1^ Lezione del 20.09.2007: “Alcuni nodi problematici del restauro attraverso l’esperienza del cantiere. Consolidamento murario e restauro pittorico nella chiesa di San Martino in Valle San Martino a Camerino”.
- 2^ Lezione del 20.09.2007: “Alcuni nodi problematici del restauro attraverso l’esperienza del cantiere. Aspetti conservativi e rivelativi del restauro: il caso della chiesa di San Severo in Costa San Severo a Camerino”.

2013 / 2014 - 2014 / 2015
- Docente presso la Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio presso il Politecnico di Bari, Dipartimento Dicar, Direttore prof. Giorgio Rocco.



4.4 Dottorato di Ricerca

2003 -2009
- Componente del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in “Conservazione dei Beni Architettonici” coordinato dal Prof. Claudio Varagnoli presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti.

2003-2006
- Co-tutor nella tesi di Marzia Angelini, La tutela dei monumenti in Terra d'Otranto. Dall'Unità d'Italia alla Seconda Guerra Mondiale (1861-1939), tesi di dottorato di ricerca in Conservazione dei beni architettonici, XIX ciclo, Università degli Studi “G. d'Annunzio” di Chieti, aa.aa. 2003-2006. La tesi è stata discussa in data 20 aprile 2007.

2004-2007
- Co-tutor nella tesi di M.Aurora Trentadue, Carlo Ceschi. Architetto restauratore e storico dell’architettura (1904-1973): gli anni della sua attività in Puglia, tesi di dottorato di ricerca in “Storia e Restauro dell’Architettura”, sez. B, XX ciclo, Università “La Sapienza” di Roma, aa. aa. 2004-2007. La tesi è stata discussa in data 18 luglio 2008.

2013 / 2014 - 2014 / 2015
- Componente del collegio dei docenti del Corso di Dottorato di Ricerca in consorzio "ARCHITETTURA: INNOVAZIONE E PATRIMONIO", XXIX ciclo, attivato dal Politecnico di Bari / Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura e dall’Università ROMATRE/Dipartimento di Architettura.
4.5 Partecipazione a commissioni per concorsi pubblici

2004
- Componente della commissione giudicatrice nella procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario, Settore scientifico disciplinare ICAR/19 – Restauro (29.10.2004) presso la Facoltà di Architettura-Urbanistica-Ambiente (ARC 1 – 5 ) del Politecnico di Milano, commissione presieduta dal prof. Paolo Benito Torsello;

2007
- Componente della commissione giudicatrice nella procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario, Settore scientifico–disciplinare Icar/19 (08/02/2007- 04/04/2007), presso la Facoltà di Architettura “ Ludovico Quaroni ”, commissione presieduta dal prof. Paolo Fancelli.

5. Attività nell'ambito della documentazione, gestione e restauro del patrimonio architettonico

Compatibilmente con gli impegni relativi all'attività didattica e scientifica, la sottoscritta ha svolto alcune esperienze professionali nell'ambito della conoscenza finalizzata alla tutela di beni architettonici e ambientali.

1995
- studio storico mirato alla redazione del Piano Regolatore del comune di Rapagnano (AP) (26.05.1995).

1996
- consulenza per la progettazione inerente opere di manutenzione ordinaria (sistemazione manti di copertura e integrazione pavimenti in cotto) e straordinaria (risanamento conservativo e abbattimento barriere architettoniche mediante l’installazione di un ascensore interno) nel monastero di S. Chiara a Fermo (AP), bene vincolato ai sensi della legge n. 1089 del 1939.

1998
- ricerca nell’ambito della convenzione dal titolo “La dimora rurale nel territorio del comune di Ascoli Piceno. Censimento dei fabbricati rurali” stipulata dalla Facoltà di Architettura sede di Ascoli Piceno dell’Università degli Studi di Camerino con il comune di Ascoli Piceno (atti rep. N. 27439 del 06/11/1997).

1997/1998
- partecipazione alla campagna di sopralluoghi disposti per la verifica dell’agibilità degli edifici danneggiati dalla crisi sismica iniziata il 26.09.1997. per conto della Regione Marche, dal 18 novembre 1997 al 30 giugno 1998 per un totale di 94 (novantaquattro) giorni,

2007
- consulenza scientifica affidata dall’amministrazione del comune di Grottazzolina (FM) per la stesura di linee-guida finalizzate alla redazione del piano particolareggiato del centro storico di Grottazzolina (FM) (determina del Responsabile dell’Area Tecnica n. 140 del 2/10/2007 “Attività di collaborazione occasionale per consulenza redazione piano particolareggiato centro storico”).

2008
- consulenza scientifica affidata dalla “Direzione Regionale per i beni culturali della Puglia” per la individuazione delle chiese, cappelle, abbazie isolate, rurali, di eccezionale pregio e delle aree di rispetto e coni visuali, in vista della redazione della Carta dei Beni Culturali della Puglia (consulenza affidata dal Direttore Regionale per i beni culturali della Puglia, Arch. Ruggero Martines, prot. N. 1255).

2012
- partecipazione, in qualità di consulente scientifico, al progetto per il Concorso di idee Nóema, progetti sostenibili, dal titolo “Progetto di riqualificazione del Convento francescano di Miglionico (MT)”
1. PERSONAL IDENTITY

ROSSELLA DE CADILHAC
She was born at Amandola (AP) on 08.10.1960
In residence: Fermo (FM) cap 63900
via don Raffaele Mallio, 7
e-mail address: decadiross@alice.it

2. ACADEMIC QUALIFICATIONS

2.1 Architectural degree at the School of Architecture of “G. D’Annunzio” University in Chieti achieved on 23.07.1990. Title of thesis in architectural restore: “Massa Fermana (AP): convento di S.Francesco, storia e proposta di restauro”, relatore il prof. Mauro Civita; she had the highest mark, 110 out of 110 with honours.

2.2 Phd in “Conservation of Architectural Heritage”, VIII ciclo, at University of Naples “Federico II”, achieved on 19 .07. 1996. Title of thesis: “La basilica di S. Venanzio a Camerino. Il ruolo delle preesistenze medievali nella ricostruzione del XIX secolo”.

2.3 Architectural restoration teaching fellow, scientific-disciplinary ICAR 19, at School of Architecture of Politecnico di Bari, from 16.09.1999 to 25.04.2012.

2.4 Fitness achieved in the comparative evaluation procedure for filling a post as professor at University level second level at the Faculty of Architecture at the Polytechnic of Bari, for the scientific-disciplinary ICAR/19 "Restoration" (PA.01.08.01). Date of certification regularly acts: 23/02/2011. Socket for service as an Associate Professor Architectural Restoration, scientific-disciplinary ICAR 19, at the Polytechnic (Master of Science in Architecture) of Bari on April 26, 2012.

3. RESEARCH AND SCIENTIFIC ACTIVITY

3.1 Research

She carryes out research and scientific activity at the Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura (ICAR) of Politecnico di Bari. Her various interests regard: the constructive traditional technique in Puglia; problems concerning the conservation of historic cities; questions relating to the restoration of monuments and their enviroment; some questions about restoration theory; characters and restoration during the neoclassical period; restoration history between the Ninetheen and the Twentieth century.

1998/1999
Scientific research project regarding Fondo di Ricerca di Ateneo (quota 60%)
Title of research: “Relazione fra fabbrica e progetto negli interventi sull'esistente in periodo neoclassico”
Research manager: Prof. Arch. Mauro Civita

1999/2000
Scientific research project regarding Fondo CNR 1999
Title of research: “L'innesto dell'architettura neoclassica in Puglia nel contesto della tradizione”
Research manager: Prof. Arch. Mauro Civita

1999/2001
Scientific research project of national interest (finanziamento MURST 40% 1999 e COFIN ex 40% 2001)
Title of research: “I rapporti tra le sponde del mare Adriatico attraverso lo studio dell’architettura nella storia: sistemi e metodi per la conservazione del patrimonio architettonico”
Coordinator of research: Prof. Arch. Mauro Civita
Title of research of Unità di Ricerca di Bari: “Dalmazia e terra di Bari: sistemi e metodi per la conservazione del patrimonio architettonico”
Research manager of Unità di Ricerca di Bari: Prof. Arch. Mauro Civita.

2001/2002
Scientific research project M6 (Convenzione I.R.I.S., Consiglio Nazionale delle Ricerche e Dipartimento di Scienze dell'Ingegneria Civile e dell'Architettura del Politecnico di Bari)
Title of research: “Strategie di raccordo tra innovazione e tradizione delle tecniche sostenibili per il restauro ed il recupero degli edifici e della città storica. Strumenti e metodi per il trasferimento alla piccola e media impresa”
Coordinator of research: Prof. Arch. Angelo Ambrosi
Title of the Section of research: “Definizione delle tipologie di restauro superficiale da rappresentare con tecniche di virtual project”
Coordinator of the Section of the research: Prof. Arch. Mauro Civita
Coordinators of all instances: Prof. Arch. Carlo Blasi, Arch. Ignazio Carabellese, Arch. Rossella de Cadilhac.

2006/2007
Scientific research project of national interest (Prin Programmi di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale) co-financing by MIUR.
Title of research: “Tecniche costruttive storiche. Protocolli e strumenti innovativi per la diffusione e l’applicabilità al processo di conservazione”.
Coordinator of the research: Prof. Stefano della Torre
- Unità Operativa IV – Università degli Studi di Pescara G. D'Annunzio. Research manager: Prof. Claudio Varagnoli. “Conoscenza delle tecniche costruttive storiche nelle regioni adriatiche: strutture murarie, coperture e finiture in Emilia Romagna, Abruzzo, Molise e Puglia”.

3.2 Congress

2002
- 6th Congress ASS.IRCCO "The stones and the eternal" Religious Architecture: Construction and Restoration (Rome, 18 to 21 March 2002).
Title of article: The abbey of SS. Vincent and Anastasius Amandola (AP): The relationship between sources and manufactures to be conserved.

2006
- A seminar on "Seismic risk and mitigation strategies for town centers. The case of Laino Castello "(Bari, October 26, 2006).
Title of article: From the character of old buildings to 'Guidelines' for the redevelopment of the village.

2006
- International Seminar "Theory and Practice in Conservation. A tribute to Cesare Brandi "(Lisbon, 4-5 May, 2006), edited by J. Delgado Rodrigues & J. M. Mimoso.
Title of article: Evaluation and understanding of construction phases in architectures with stratification problems: preservation and exposure choices.

2007
- A seminar on "le Tecniche costruttive storiche", (Milano 9 dicembre 2007), Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, MURST/COFIN 2005 research.

2007
- Studies XLIII conference Maceratesi "The mendicant orders in the March (XIII-XVI)", (Fiastra, 24-25 November, 2007).
Title of article: Settlements of the mendicant orders in the Marche region: origins and evolution of the Franciscan.

2007
- A seminar on "materials and traditional building techniques: the historic center of Grottazzolina" (Grottazzolina, December 1, 2007).
Title of article: Guidelines for the Protection of historic Grottazzolina.

2008
- Studies Seminar, organized within the School ISUFI University of Salento, "Keep your identity. The territories of architecture "(Horse-LE-, ex-convent of the PP. Dominicans, June 13, 2008).
Title of article: Restoration of Education: Experiences from the Polytechnic of Bari

2008
- Final meeting of the Research Cofin 2005 "Knowledge of historic building techniques in the Adriatic region: walls, roofs and finishes in Emilia Romagna, Abruzzo, Molise, Puglia" (national coordinator Stefano Della Torre) entitled Talking Walls. Prospects for the analysis and preservation of traditional (Pescara, 26-27 September 2008).
Title of article: Churches of Puglia dome axis: walls, vaults, domes, openings.

2010
- National Congress, Università degli Studi di Napoli “Federico II, Centro Congressi, “Roberto Pane tra storia e restauro. Architettura, città, paesaggio (Napoli, 27-28 ottobre 2008).
-Title of article: Il restauro dell’architettura attraverso l’esperienza del cantiere.

2011
- Conference organized on the occasion of European Heritage Days "Italy Europe's treasure" by the Ministry of Heritage and Culture, by the Superintendence for Architectural Heritage and Landscape - Milan, the City of Belgioioso - PV, the Province of Pavia (Belgioioso, 24-25 September 2011), 'C' ONCE WAS "THE TIME". Construction of brick and stone vaults. "
Title of article: Stone of Heaven: the churches of Apulia with aligned domes.

2012
- International congress on "contributo e opere di Roberto Di Stefano “Filosofia della conservazione e prassi del restauro”, Napoli 29-30 novembre 2012.
- Title of article: Questioni di restauro e consolidamento nel dibattito contemporaneo.

2014
- Internazional Conference, Smart Built (Bari, castello Svevo 27-29 marzo 2014), “Historical centres among culture, art and techniques: a new paradigm for risks prevention through structural monitoring”.
Title of article: The Norman tower in the abandoned village of Craco (MT). Meaning and reasons of the restoration.

2014
- Conference “Fortificazioni, memoria, paesaggio”, scientific conference organized for the fiftieth anniversary of Istituto Italiano dei Castelli foundation, 1964-2014 (Bologna, 27-28-29 novembre 2014).
Title of article: “Architettura fortificata in Puglia. Il destino dei castelli fra istanze di conservazione e strategie di valorizzazione”

2014
- 1st WORKSHOP on the State of the Art and Challenges of Research Efforts @ POLIBA, December 3-5, 2014 - University of Bari.
- Title of the 1st contribution: “The abandoned village of Craco (MT). Conservation problems and prospects for the upgrading”.
- Title of the 2nd contribution: “Castles in Puglia: the curtain to the medieval mansions. Reliefs, history and restoration” (with Castagnolo V., Consoli GP, Perfidious P., G. Rossi).


3.3 Competition

1992
- Reporting on the competition, "St. Francis of Assisi '91" for the historical and architectural study of a monastery of Poor Clares founded in the thirteenth and sixteenth centuries in Europe, organized by the Franciscan Center St. Mary Castle - Fara in Sabina (RI) for the study of the monastery of S Chiara Sanseverino Marche (MC).

1993
- II prize ex-aequo at the "St. Francis of Assisi '93" for the historical and architectural study of a monastery of Poor Clares founded in XIII-XVIII centuries in Europe, organized by the Franciscan Center St. Mary Castle - Fara in Sabina (RI) for the study of the monastery of St. Clear in Fermo (AP).

2012
- The prize in the contest of ideas at the national level, for architects and engineers, "Noema, Sustainable Projects" for the design of the Redevelopment of the Convent of the Franciscans of Miglionico (MT), in collaboration with and sponsorship of the Department of Architecture and Urban Planning at the Politecnico di Bari; Dapit University of Basilicata, Order of Architects, Planners, Landscapers and Conservationists of the province of Matera; Order of Engineers of the province of Matera, Association of Environmental Studies, City of Miglionico (MT); province Matera, Basilicata region; PROITACA Srl; Cadding Ltd. sponsored by: National Council of the Order of Architects, Planners, Landscapers and Conservationists, National Council of the Order of Engineers, the Order of Architects, Planners, Landscapers and Conservationists of the provinces of Lecce, Taranto and Power; Order of Engineers of the province of Lecce, DES Apulia - Puglia District Sustainable Building.

2013
- The prize, with reimbursement of costs and right of publication in "Architecture and the City", XXIII International Seminar and Award of Architecture and Urban Culture "New urban scenarios. Projects, works, utopias" (Camerino, July 28-August 1, 2013), the thesis of a Laboratory Graduate, followed in the role of a member of the faculty and discussed at the Polytechnic of Bari, in the context of the Degree Course Science in Architecture, city of Gozo in the Maltese Islands
[Title of Final Synthesis Laboratory: Gozo. Integration of the fabric of the Citadel and redevelopment of the area between St. George and St. Francis. Thesis Research: Study of the Maltese character of the architecture. Gozo, Ir-Rabat. Typological reading of the organization: territorial, urban, aggregation, construction. (Restoration: 10 cfu)].

2014
- Silver Medal, ex-aequo winner of the fourth edition of the International Prize of Architectural Restoration "Domus Restoration and Conservation Fassa Bortolo", Section Projects Processed Degree Thesis. Title: Restoration of the castle - Massafra, Taranto, Italy.
[Title of Final Synthesis Laboratory: “Castle Massafra (TA). The role in the fate of the restoration of seniority”. Thesis Research: “Project for the restoration of the castle of Massafra (TA)”].
Graduates: Francesco Cardone, David De Leo, Tiziana De Gennaro, Giuseppe De Marinis Gallo, Maria Anna De Palma, Silvia Manginelli - Polytechnic of Bari, Faculty of Architecture
Thesis supervisor: Prof. Rossella de Cadilhac.
Co-thesis supervisor: Prof. Francesco De Filippis.

2014
- Acknowledged with merit with right of publication in "Architecture and the City", at the IV International Seminar and Award for Architecture and Urban Culture "Projects of urban renewal" (Camerino 31 July to 4 August 2014) for the thesis of a Laboratory Degree, followed in the role of thesis supervisor and discussed at the Polytechnic of Bari, in the context of the Master of Science in Architecture, on the abandoned village of Craco (MT)
[Title of Final Synthesis Laboratory: “Project for the restoration of the medieval village of Craco (MT)”. Thesis Research: “Minor historic centers have been abandoned. Problems of conservation and development”].
Graduates: Bisceglia Claudia, Claudia Calitro, Pietro Colonna, Agata D'Ercole, Mariantonietta Pepe, Annamaria Santarcangelo.
- Thesis supervisor: prof. Rossella de Cadilhac
- Co-thesis supervisor: prof. Matteo Ieva

2014
- The prize ex aequo, at the XVI prize thesis on architecture fortified banned by the Italian Institute of Castles, sponsored culture and science of the Ministry of Heritage and Culture, for the thesis on Castle of Massafra (TA), followed in the role of thesis supervisor and discussed at the Polytechnic of Bari, in the context of the Master of Science in Architecture.
- [Title of Final Synthesis Laboratory: “Castle Massafra (TA). The role in the fate of the restoration of seniority”. Thesis Research: “Project for the restoration of the castle of Massafra (TA)”].
The award was presented at the scientific conference "Fortifications, memory, landscape" organized for the fiftieth anniversary of Istituto Italiano dei Castelli foundation, 1964-2014 (Bologna, 27-28-29 November 2014).
- Title presented: Restoration of the Castle Massafra - Massafra, Taranto, Italy
- Graduates: Francesco Cardone, Davide De Leo, Tiziana De Gennaro, Giuseppe De Marinis Gallo, Maria Anna De Palma, Silvia Manginelli - Polytechnic of Bari, Faculty of Architecture
- Thesis Supervisor: Prof. Rossella de Cadilhac
- Co-thesis Supervisor: Prof. Francesco De Filippis.

4. TEACHING ACTIVITIES
4.1 Second cycle courses

1999/2002
- Professor’s Arch. Mauro Civita collaborator in “Laboratorio di Restauro Architettonico”, corresponding to one annuity, around the second cycle of “Master of Science in Architecture”, third educational area (ICAR 19), at the Faculty of Architecture of Politecnico di Bari.
- Member of the board of examiners for the final evaluation test of courses of “Laboratorio di Restauro A”, of “Restauro Architettonico” V.O. and “Teorie e Storia del Restauro” (role of lecturer alternate), in Academic Year 1999/2000.
- Member of the board of examiners for the final evaluation test of courses of “Restauro Architettonico” V.O., “Restauro Architettonico II”, “Teorie e Storia del Restauro” (role of third component) and of “Laboratorio di Restauro” A and B (role of alternate), in Academic Year 2000/2001.

2001/02 - 2010/11
- Professor of course of “Teorie e Storia del Restauro”, corresponding to half annuity, around the second cycle of “Master of Science in Architecture
- ”, third educational area (ICAR 19), at the Faculty of Architecture of Politecnico di Bari, for a total of 4 credits (cfu) in each academic year.

2003/04 - 2014/15
- Professor of “Restauro Architettonico” in “Laboratorio di Restauro Architettonico”, corresponding to one annuity, around the second cycle of “Master of Science in Architecture”, third educational area (ICAR 19), at the Faculty of Architecture of Politecnico di Bari, for a total of 7,5 credits (cfu) in each academic year.

4.2 Third cycle courses

1999/2000
- Thesis supervisor in the Laboratorio di Laurea (V.O.) Bari. Title: Ristrutturazione di fronti a mare della moderna città mediterranea. Bari, l'ansa di Marisabella Marisabella (Restoration: 10,5 cfu; Stage: 6 cfu).

2002/2003
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Antakya (Restoration: 10 cfu).

2002/2003
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Cairo (Restoration: 10 cfu).

2002/2003
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Malta 1 (Restoration: 10 cfu).

2002/2003
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Tartous 1 (Restoration: 10 cfu).

2002/2003
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Tartous 2 (Restoration: 10 cfu).

2003/2004
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Laino Castello (Restoration: 10 cfu).

2003/2004
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea su Malta 2 (Restoration: 10 cfu).

2003/2004
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Trani 1 (Restoration: 10 cfu).

2003/2004
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea New-York (Restoration: 10 cfu).

2006/2007
- Thesis supervisor in the Laboratorio di Laurea on architectural restoration project of castello federiciano at Gravina di Puglia (Restoration: 10 cfu; Stage: 6 cfu).

2007/2008
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Hama (Siria). La ricostruzione della città storica” (Restoration: 10 cfu).

2007/2008
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Gerusalemme (Restoration: 10 cfu).

2007/2008
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Ugento (Restoration: 10 cfu).

2008/2009
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Mandu (India) (Restoration: 10 cfu).

2008/2009
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Bengasi (Libia) (Restoration: 10 cfu).

2008/2009
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea Derna (Libia) (Restoration: 10 cfu).

2010/2011
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea sulla città di Monaco (Restoration: 10 cfu).

2011/2012
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea su Malta (Restoration: 10 cfu).

2011/2012
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea sulla città di Atene (Restoration: 10 cfu).

2011/2012
- Thesis supervisor in the Laboratorio di Laurea on convento di San Francesco in Tursi (MT) (Restoration: 10,5 cfu; Stage: 6 cfu).

2012/2013
- Thesis supervisor in the Laboratorio di Laurea on castle of Massafra (TA) (Restoration: 10,5 cfu; Stage: 6 cfu).

2012/2013
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea on Gozo. (Restoration: 10 cfu).

2012/2013-Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea on Atene 2. (Restoration: 10 cfu).

2013/2014
- Thesis supervisor in the Laboratorio di Laurea on the ancient village of Craco (MT).
(Restoration: 10,5 cfu). (Stage: 6 cfu).

2013/2014
- Thesis supervisor in the Laboratorio di Laurea on Restoration of the castle of Tutino (LE). (Restoration: 10,5 cfu). (Stage: 6 cfu).

2013/2014
- Member of university lecturers college in the Laboratorio di Laurea on foundation town in Tavoliere Regio delle Puglie. (Restoration: 10 cfu).

2013/2014
- Thesis supervisor in the Laboratorio di Laurea on Restoration of the ancient village of Craco (MT). (Restoration: 10,5 cfu). (Stage: 6 cfu).


4.3 Institutional postgraduate courses

2006/07
- Lecturer in the context of the Master's Degree in "Conservation and Restoration of historic buildings" (CoreMaster), activated at the University "G. D'Annunzio "University, Faculty of Architecture of Pescara - IAL Abruzzo - Abruzzo Region. Director Prof. Claudio Varagnoli, second edition 2006-07. Form of teaching: "Plurality of trends in contemporary restoration" is divided into two classes (8 hours).
1st lesson of 07.10.2006: "Some problematic issues of restoration through the experience of the yard, consolidation, integration and surface cleaning of the portal of St. Francis in Fermo." 2nd lesson of 07.10.2006: "Some problematic issues of restoration through the experience of the shipyard: the restoration of a program. The abbey of SS. Vincent and Anastasius Amandola. "

2007/08
- Lecturer in the context of the Master's Degree in "Conservation and Restoration of historic buildings" (CoreMaster), activated at the University "G. D'Annunzio "University, Faculty of Architecture of Pescara - IAL Abruzzo - Abruzzo Region. Director Prof. Claudio Varagnoli, and III. 2007-08. Form of teaching: "Plurality of trends in contemporary restoration" is divided into two classes (8 hours).
- 1st lesson of 20.09.2007: "Some problematic issues of restoration through the experience of the site. Consolidation and wall painting restoration in the church of San Martino in Valle San Martino in Camerino".
- 2nd lesson of 20.09.2007: "Some problematic issues of restoration through the experience of the site. Rivelativi and conservation aspects of the restoration: the case of the church of San Severo in Costa San Severo in Camerino".

2013/2014 – 2014 / 2015
- Professor at the School of Specialization in “Beni Architettonici e del Paesaggio” at the University of Bari, Department Dicar, Director prof. Giorgio Rocco.

4.4 PhD commissions

2003-2009
- Member of university lecturers college in PhD “Conservazione dei Beni Architettonici” coordinated by Prof. Claudio Varagnoli at the Faculty of Architecture of Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti.

2003-2006
- Co-tutor in Marzia Angelini’s thesis, La tutela dei monumenti in Terra d'Otranto. Dall'Unità d'Italia alla Seconda Guerra Mondiale (1861-1939), thesis PhD “Conservazione dei beni architettonici”, XIX ciclo, Università degli Studi “G. d'Annunzio” di Chieti, Academic Years 2003-2006. The thesis was discussed on 20 of april, 2007.

2004-2007
- Co-tutor in M.Aurora Trentadue’s thesis, Carlo Ceschi. Architetto restauratore e storico dell’architettura (1904-1973): gli anni della sua attività in Puglia, tesi di dottorato di ricerca in “Storia e Restauro dell’Architettura”, sez. B, XX ciclo, Università “La Sapienza” di Roma, Academic Years 2004-2007. The thesis was discussed on 18 of july, 2008.

2013/2014 – 2014 / 2015
- Member of university lecturers college in the PhD Program in consortium "ARCHITECTURE: INNOVATION AND SHAREHOLDERS 'XXIX cycle, triggered by the Polytechnic of Bari / Department of Civil Engineering and Architecture and the University Roma Tre / Department Architecture.

4.5 Participation in commissions for public competitions

2004
- Member of the Board in the selection procedure for the coverage of n. 1 university researcher, Scientific Field ICAR/19 - Restoration (29.10.2004) at the Faculty of Architecture-Urban-Environment (ARC 1-5) of the Politecnico di Milano, commission chaired by prof. Paul Benito Torsello;

2007
- Member of the Board in the selection procedure for the coverage of n. 1 university researcher, scientific-disciplinary sector ICAR/19 (08/02/2007- 04/04/2007), at the Faculty of Architecture "Ludovico Quaroni" committee chaired by prof. Paolo Fancelli.

5. Activities in the field of documentation, management and restoration of architectural heritage

Consistent with the commitments related to teaching and scientific, the undersigned has done some work experience in the field of knowledge for the protection of architectural heritage and environment.

1995
- Historical study aimed at the preparation of the Master Plan of the municipality of Rapagnano (AP) (05/26/1995).

1996
- Design consultancy inherent works of ordinary maintenance (accommodation roof coverings and integration terracotta floors) and extraordinary (conservative renewal and killing architectural barriers by installing an internal lift) in the monastery of St. Clare in Fermo (AP) , under the law n. 1089 of 1939.

1998
- Research under the agreement "The rural residence in the territory of the town of Ascoli Piceno. Census of farm buildings" stipulated by the Faculty of Architecture in Ascoli Piceno, University of Camerino with the town of Ascoli Piceno (acts, Rep. No. 27439 of 06/11/1997).

1997/1998
- Participation in the campaign of visits arranged for verification dell'agibilità of buildings damaged by the earthquake started on 26.09.1997 on behalf of the Marche Region, from 18 November 1997 to 30 June 1998 for a total of 94 (ninety) days,

2007
- Scientific advice entrusted by the administration of the municipality of Grottazzolina (FM) for the drafting of guidelines aimed at the preparation of the detailed plan of the historic center of Grottazzolina (FM) (determines the Head of Technical n. 140 of 2/10 / 2007 "collaboration occasional consulting for preparing the detailed plan of the old town").

2008
- Scientific advice entrusted by the "Regional Directorate for Cultural Heritage of Apulia" for the discovery of churches, chapels, abbeys isolated, rural areas of exceptional value and respect and visual cones, in view of the drafting of the Charter of Cultural Heritage Puglia (consultancy entrusted by the Regional Director for the Cultural Heritage of Puglia, Arch. Ruggero Martines, prot. No. 1255).

2012
- Participation, as a scientific consultant, for the the project presented at the competition of ideas noema, sustainable projects, entitled "Project redevelopment of the Franciscan monastery of Miglionico (MT)".