Amministrazione

Scannerizza il codice QR per recuperare i contatti del personale.

Filippo Attivissimo

Qualifica:
Professori Ordinari
SSD:
ING-INF/07
Telefono:
+390805963584
Fax:
Email:
Indirizzo e-mail
Struttura di appartenenza:

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2016/2017

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
SENSORI E TRASDUTTORI INGEGNERIA DELL'AUTOMAZIONE (D.M. 270/04)comune
MEASUREMENT AND DATA ACQUISITION SYSTEMSINGEGNERIA INFORMATICA (D.M. 270/04)PRODUCTIVE SYSTEMS

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2015/2016

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
SENSORI E TRASDUTTORI INGEGNERIA DELL'AUTOMAZIONE (D.M. 270/04)comune
SISTEMI PROGRAMMABILIINGEGNERIA INFORMATICA (D.M. 270/04)SISTEMI PRODUTTIVI

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2014/2015

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
SENSORI E TRASDUTTORI INGEGNERIA DELL'AUTOMAZIONE (D.M. 270/04)comune
SISTEMI PROGRAMMABILIINGEGNERIA INFORMATICA (D.M. 270/04)SISTEMI PRODUTTIVI

Orario di Ricevimento

Dato non disponibile
- Consegue la Maturità Scientifica presso il Liceo Statale “Federico II” di Altamura.
- Si laurea in Ingegneria Elettronica (110/110) presso il Politecnico di Bari nell' A. A. 1991-92, discutendo una tesi sperimentale in Misure Elettriche dal titolo: "Analisi statistica dell'accuratezza di stimatori spettrali per la caratterizzazione di un analizzatore
- Si abilita all'esercizio della professione di Ingegnere nella I sessione 1993.
- Collabora dopo la laurea (aprile - novembre 1993) alle attività di ricerca svolte dal gruppo CNR “Misure Elettriche ed Elettroniche” del Dipartimento di Elettronica ed Elettrotecnica (DEE) a titolo gratuito e a tempo pieno.
- E' vincitore (dicembre 1993) del concorso per l'ammissione al corso di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettrotecnica - IX ciclo, Politecnico di Bari, curriculum “Misure Elettriche ed Elettroniche”.
- Frequenta il dottorato (gennaio 1994 - ottobre 1996) presso il DEE. Nell'attività di dottorando è coautore di 20 pubblicazioni scientifiche e partecipa, anche come speaker, a nove congressi nazionali e internazionali.
- Collabora a tempo pieno (novembre 1996 - febbraio 1998) all'attività sia didattica, sia scientifica del gruppo di ricerca “Misure Elettriche ed Elettroniche” del DEE, a titolo gratuito e con contratti di lavoro autonomo occasionali. Tiene, sempre a titolo gratuito, seminari integrativi, svolge esercitazioni, cura molte tesi di carattere sperimentale.
- E’ giudicato idoneo (febbraio 1996) in un concorso di ricercatore nel settore scientifico disciplinare K10X “Misure Elettriche ed Elettroniche”.
- Consegue il Titolo di Dottore di Ricerca (luglio 1997), presentando la tesi dal titolo: "Tecniche digitali per misure nel dominio della frequenza su segnali stazionari e non stazionari".
- E' vincitore (marzo 1998) di una borsa di studio post-dottorato, nel settore scientifico disciplinare K10X "Misure Elettriche ed Elettroniche" del Politecnico di Bari.
- E’ vincitore (novembre 1998) di un concorso per un posto di ricercatore universitario, nel settore scientifico disciplinare K10X (ora ING-INF/07) “Misure Elettriche ed Elettroniche” presso la I Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari.
- Completa il biennio di ricerca di post-dottorato (dicembre 2000).
- Completato il triennio di prova consegue la conferma nel ruolo di ricercatore nell’ottobre 2002.
- E’ giudicato idoneo (gennaio 2003) al concorso per un posto di professore associato, nel settore scientifico disciplinare K10X (ora ING-INF/07) “Misure Elettriche ed Elettroniche” bandito presso la I Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari.
- E’ nominato Professore Associato presso la I Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari, nel settore scientifico disciplinare K10X (ora ING-INF/07) “Misure Elettriche ed Elettroniche” in data 20.12.03.
- Completato il triennio di prova consegue la conferma nel ruolo di professore associato nel dicembre 2006.
- Consegue (dicembre 2013) l’abilitazione a Professore Ordinario nella procedura per il conseguimento dell’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore universitario di prima fascia nel settore scientifico disciplinare 09/E4 – Misure, bandito dal MIUR in data 20.07.2012
- Attualmente è in servizio presso il DEE con regime di impegno a tempo pieno.
- E' coautore di oltre 250 lavori scientifici pubblicati su riviste internazionali e nazionali e su atti di congressi nazionali ed internazionali.
- E’ relatore di circa 160 tesi molte delle quali di carattere sperimentale. Quattro di esse sono state premiate come migliori tesi dell’anno dal Rotary Club di Taranto.
- E’ coautore di più di 100 dispense oggi utilizzate in molti corsi del settore scientifico disciplinare ING-INF/07 “Misure Elettriche ed Elettroniche” della I e della II Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari.

Attività didattica
E’ titolare, presso la I e la II Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari, di diversi corsi di insegnamento di laurea e laurea specialistica, nell’ambito di insegnamenti facenti capo allo stesso settore scientifico disciplinare ING-INF/07.

Attività scientifica
Le tematiche sviluppate nellambito della attività di ricerca sono: Metodi di stima per applicazioni di misura, Analisi e misura di grandezze elettriche in regime deformato, in condizioni stazionarie e/o transitorie, caratterizzazione e modellizzazione di dispositivi e sistemi digitali, tecniche di denoising applicate ad immagini mediche, sistemi di controllo e monitoraggio di impianti fotovoltaici, sistema per la genstione automatica delle informazioni cliniche.

E’ collaboratore, in veste di referee, del Comitato dei Revisori delle riviste IEEE Transactions on Instrument and Measurement, Measurement, Journal of Physics, Computers and Electronics in Agriculture, African Journal of Agricultural Research.

E’ stato membro del Comitato Organizzatore al Congresso Internazionale MeMeA ’11 (Bari, maggio 2011), del XXIX Congresso GMEE (Monopoli, settembre 2012, del Seminario Gorini (Bari, settembre 2012).

E' stato Chairman invitato al Congresso MeMeA 2011, IMTC/2012 e alla Scuola Gorini 2012.

E' inserito nell’Unità Operativa di Bari del gruppo “Misure Elettriche ed Elettroniche”, e collabora indiversi progetti di ricerca (MURST, MIUR e progetti con CNR).

Filippo Attivissimo ha, secondo i dati forniti da Scopus, un Hirsch-index (h-index) pari a 15 e un h-index contemporaneo pari a 10, con un valore di citazioni normalizzate pari a 35.95 (ultimo aggiornamento al 31/10/2015).
Filippo Attivissimo received the M.S. degree in Electronic Engineering and the Ph.D. degrees in Electrical Engineering from the Polytechnic of Bari, Italy, in 1992 and 1997 respectively. Since 1993, he has been working as member of the research group in Electrical and Electronic Measurement at Polytechnic of Bari, from 1997, after earning his PhD, as Post-Doc Researcher and, from 1998 as Assistant Professor at Engineering Faculty.

He is presently Associate Professor (eligible for Full Professorship) in Electric and Electronic Measurements with the Department of Electrical and Information Engineering of the same Polytechnic.

He is Member of Director’s Board of Polytechnic of Bari and Rector's Delegate for Recruitment.

Filippo Attivissimo is author/co-author of more than 200 scientific papers, mostly published on international journals or presented at peer reviewed international conferences. He is reviewer for many international journals and conferences in the field of Measurements and Electronics Engineering (IEEE Transaction on Instrumentation and Measurement, Measurement Journal of the International Measurement Confederation (Elsevier), Journal of Physics, Digital Signal Processing, Computers and Electronics in Agriculture, African Journal of Agricultural Research).

His main research activities are in the field of electric and electronic measurement on devices and systems, estimation theory, uncertainty evaluation, design of sensors for industry, medicine and transportation, digital measurements on power electronic systems, computer vision and A-to-D converter modeling, characterization and optimization.

Filippo Attivissimo established significant scientific connections, national and international, taking part to several scientific and industrial research programs; he has been technical or scientific manager of the following research project involving National Universities and Research Centers:

PON R&C 2012 “Res Novae”, Smart cities and communities and social innovation, Scientific Manager AR 1.1.4

PON "Magna Grecia - Realizzazione di laboratori per il monitoraggio ambientale" , Technical-Scientific Manager

PON "DI.TR.IM.MIS - Diffusione e trasferimento di tecnologie ad imprese nel settore delle misure", Technical-Scientific Manager Bari group

POR "SIRIO Sistema di interpretazione e rapida immissione di output diversi, elettronici e cartacei, all'interno di una cartella clinica nefrologica digitale", Technical-Scientific Manager

POR "MIOGERIA Misuratori open hardware per la gestione delle energie rinnovabili autoprodotte", Technical-Scientific Manager

PIA "DIVESA. Sistema automatico per la rilevazione e la classificazione delle lastre di vetro satinato", Technical-Scientific Manager

He is one of the creators of the prototype “Divesa” used for online assessment in satin glass, of the prototype “Miogeria” proposed for an open source energy meter, and of the system “Sirio” used by Bari and Foggia Nephrology Centers for medical data management.


Dr. Attivissimo has served as Chair and as Technical Program Committee Member for several Imeko, IEEE international and National Conferences; he is a member of the Acta Imeko and TuttoMisure Editorial Board and member of the Education Committee of the Measurement National Group.

Filippo Attivissimo is a member of the Italian Association Electrical and Electronic Measurements Group (GMEE) and of the IEEE Instrumentation and Measurements Society.

He is author of papers published on international journals, such as: Measurement (Impact factor 1.484), IEEE Sensor Journal (Impact factor 1.762), IEEE Transaction on Instrumentation and Measurement (Impact factor 1.790), Measurement Science & Technology (Impact factor 1.433), Computer Standard & Interfaces (Impact factor 0.879).

His SCOPUS h-index is equal to 16, he has 140 papers and 796 citations on SCOPUS (Author ID: 6701469586). He has 95 papers and 437 citations on Web of Sciences (AUTHOR: (Attivissimo) Refined by: [excluding] AUTHORS: ( ATTIVISSIMO L A OR ATTIVISSIMO LA OR ATTIVISSIMO L OR ATTIVISSIMO D). (last check: January 7, 2016).