Trasferimento Tecnologico

Il laboratorio di Tecniche Innovative per la Saldatura di Materiali Avanzati (TISMA) si inserisce nel settore strategico dei materiali e delle tecnologie innovative per i sistemi di produzione di tipo manifatturiero.
Questo tipo di produzione rappresenta una delle colonne portanti del sistema produttivo pugliese e l’innovazione tecnologica in tale settore risulta essere fondamentale per la crescita delle aziende manifatturiere.
Sulla base delle competenze scientifiche e delle attività caratteristiche del laboratorio TISMA, l’obiettivo principale è l’intensificazione del ricorso ad attività di ricerca e sviluppo da parte del sistema imprenditoriale regionale e l’incremento della produzione scientifica del territorio mediante azioni congiunte di filiera tra università, centri di ricerca e imprese. Inoltre la componente internazionale apportata dal contributo del laboratorio TISMA alla filiera verrà finalizzata a rafforzare l’apertura del sistema innovativo regionale ai mercati nazionali ed internazionali.
Il laboratorio si propone di valorizzare la ricerca industriale nell’ambito delle saldature e dei sistemi avanzati di produzione, fornendo know-how e attrezzature all’avanguardia per lo studio della saldabilità dei materiali, che ad oggi risulta strategicamente cruciale per l’implementazione del contenuto tecnologico dei prodotti e che rappresenta un traguardo mobile da inseguire costantemente.
Tale valorizzazione è finalizzata, in ultima analisi, ad una crescita delle competenze e delle risorse da destinare alla ricerca ed alla innovazione.