Form di ricerca

Corsi di Laurea

Torna Indietro


Materia: MECCANICA RAZIONALE
Classe/Partizione: AK
ID Attività Didattica: 1935
Docente: PUGLISI GIUSEPPE
Esami: Visualizza Elenco degli Appelli
PeriodoS2 (2° SEMESTRE)
Inizio lezionilunedì 29 febbraio 2016
Fine lezionisabato 11 giugno 2016
SegmentoDocenteSSDTipoCFUOreTAFFrequenza
MECCANICA RAZIONALE PUGLISI GIUSEPPE MAT/07 LEZ 6 48 Base Libera
Legenda
SEGMENTO:
Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:
LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Venerdì 16:00 19:00Ufficio, presso DICAR, Strutture
Note:
Lunedì 16:30 19:00Ufficio, presso DICAR, Strutture
Note:

Obiettivi Formativi:

Contenuti del Corso:

Testi di Riferimento:

Requisiti:



Materia: MECCANICA RAZIONALE
Classe/Partizione: LZ
ID Attività Didattica: 1935
Docente: PALESE LIDIA ROSARIA RITA
Esami: Visualizza Elenco degli Appelli
PeriodoS2 (2° SEMESTRE)
Inizio lezionilunedì 29 febbraio 2016
Fine lezionisabato 11 giugno 2016
SegmentoDocenteSSDTipoCFUOreTAFFrequenza
MECCANICA RAZIONALE PALESE LIDIA ROSARIA RITA MAT/07 LEZ 6 48 Base Libera
Legenda
SEGMENTO:
Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:
LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Mercoledì 09:30 11:30Dipartimento di Matematica dell'Università II piano stanza 29
Note: concordare l'orario contattando la docente per e-mail: lidiarosaria.palese@uniba.it
Venerdì 10:00 12:00Dipartimento di Matematica dell'Università II piano, stanza 29
Note: concordare l'appuntamento per e-mail:lidiarosaria.palese@uniba.it

Obiettivi Formativi:

Comprensione e risoluzione dei problemi di statica dei sistemi olonomi di corpi rigidi, soggetti a vincoli lisci, con le metodologie offerte dalle equazioni cardinali della statica e dal principio dei lavori virtuali, cercando di evidenziare gli aspetti fisici, analitici e geometrici.

Contenuti del Corso:

RICHIAMI DI ALGEBRA VETTORIALE E MATRICIALE.
VETTORI APPLICATI. Momento polare e momento assiale di un vettore applicato. Sistemi di vettori applicati. Legge di distribuzione dei momenti. Trinomio invariante. Sistemi ad invariante nullo. Asse centrale. Sistemi riducibili e teoremi di riducibilità. Centro di vettori paralleli.
CINEMATICA DEL PUNTO. Cinematica lungo una traiettoria assegnata.
CINEMATICA DEL CORPO RIGIDO . Corpo rigido e condizione di rigidità. Retta solidale. Velocità angolare e formule di Poisson. Moto rigido. Angoli di Eulero. Atto di moto. Teorema di Mozzi.

CINEMATICA RELATIVA . Teorema di composizione delle velocità. Rotolamento di due curve. Rotolamento senza strisciamento.
MOTI RIGIDI PIANI. Centro di istantanea rotazione. Determinazione geometrica del centro. Cenni su base e rulletta.
CINEMATICA DEI SISTEMI OLONOMI. Vincoli e loro comportamento cinematico. Gradi di libertà e coordinate Lagrangiane.
GEOMETRIA DELLE MASSE. Baricentri e momenti d’inerzia. Teorema di Huygens Steiner. Matrice d’inerzia. Assi principali d’inerzia e loro determinazione. Caso delle figure piane.
PRINCIPI DELLA MECCANICA. Cenni sui principi della Meccanica. Attrito. Vincoli privi di attrito e vincoli lisci.
STATICA del punto, del corpo rigido e dei sistemi vincolati di punti e corpi rigidi.
EQUAZIONI CARDINALI DELLA STATICA: SUFFICIENZA DELLE EQUAZIONI CARDINALI DELLA STATICA.
Statica del corpo rigido con punto fisso, asse fisso, asse scorrevole su retta fissa.
PRINCIPIO DEI LAVORI VIRTUALI

Testi di Riferimento:

Alberto Strumia
Meccanica Razionale Edizioni Nautilus BOLOGNA


Giovanni Frosali Francesco Ricci
Esercizi di Meccanica Razionale
Esculapio

Requisiti:

Algebra vettoriale e matriciale. Conoscenza delle nozioni di base di analisi e geometria del primo anno.