Form di ricerca

Corsi di Laurea

Torna Indietro


Materia: AZIONAMENTI A FLUIDO
Classe/Partizione:
ID Attività Didattica: 906078
Docente: AMIRANTE RICCARDO
Esami: Visualizza Elenco degli Appelli
PeriodoS1 (1° SEMESTRE)
Inizio lezionisabato 01 ottobre 2016
Fine lezionigiovedì 02 febbraio 2017
SegmentoDocenteSSDTipoCFUOreTAFFrequenza
AZIONAMENTI A FLUIDO AMIRANTE RICCARDO ING-IND/08 LEZ 6 48 Caratterizzante Libera
Legenda
SEGMENTO:
Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:
LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Giovedì 10:30 12:30Sez. Macchine ed Energetica - DMMM
Note: si prega di concordare il ricevimento via email.
Venerdì 10:30 12:30sez. Macchine ed Energetica - DMMM
Note: si prega di concordare il ricevimento via email.

Obiettivi Formativi:

Il corso si prefigge di fornire, ai futuri ingegneri, dimestichezza con i problemi dell'automazione attraverso l’uso di azionamenti pneumatici, in particolare in ambito industriale. Le tematiche principali riguardano la conoscenza dei componenti fondamentali degli impianti ed i sistemi realizzabili attraverso la loro connessione. Si farà cenno alle tecniche di automazione di processi con dispositivi semplici o elettro assistiti a logica di comando tradizionale o avanzata. Sono previste attività sperimentali di prove al banco di circuiti elementari e non.

Contenuti del Corso:

1. Introduzione al corso (0,25 CFU: 2L): presentazione degli argomenti, obbiettivi formativi, modalità della verifica, esercizi ed esercitazioni.
2. Introduzione agli impianti di automazione (0,375 CFU: 3L): struttura e vantaggi. Conversione, controllo e trasporto dell’energia. Simboli grafici secondo DIN ISO 1219
3. Proprietà dei fluidi (0,25 CFU: 2L): Trasmissione pneumatica dell’energia. Trattamento dell’aria compressa: unità, grandezze, simboli, umidità assoluta e relativa, dinamica dell’aria compressa.
4. Accumulo e distribuzione (1,063 CFU: 8L 1E): Sistemi di accumulo dell’aria, a lobi, a viti, a palette, a pistone, turbine, progetto del serbatoio. Tipologia e dimensionamento delle reti di distribuzione dell’aria compressa.
5. Cilindri (0,813 CFU: 6L 1E): Cilindri pneumatici: tipologie costruttive, ammortizzamento di fine corsa, tipi di tenuta, parametri e dimensionamento, cilindri a semplice effetto, a doppio effetto, telescopici, esecuzioni speciali. Principi costruttivi, tipi di fissaggio, sollecitazione di punta.
6. Valvole ordinarie e speciali (0,813 CFU: 6L 1E): Valvole Direzionali: Funzione e Rappresentazione, Struttura ed Azionamenti, Esecuzione Costruttiva delle valvole direzionali ad Otturatore e a Cassetto, Esecuzioni Pratiche, Elettrovalvole. Valvole di non ritorno pilotate e non. Selettore di Alta Pressione (valvola OR). Selettore di Bassa Pressione (valvola AND). Valvole di Scarico Rapido. Valvole di Registrazione: Strozzatori e Diaframmi Fissi e Variabili. Riduttori di Pressione. Valvole di Sequenza. Temporizzatori Pneumatici. Fine Corsa: ad azionamento meccanico, magnetico, virtuali. Sensori di Prossimità a getto d’aria: a contropressione, a riflessione, a induzione, a getto divergente. Sensori ad Intercettazione: ad emettitore e ricevitore, a due ugelli emettitori, a tre ugelli. Amplificatori Pneumatici. Convertitore pneumatico-elettrico.
7. Tecniche proporzionali (0,313 CFU: 2L 1E) Distributori proporzionali. Funzionamento e descrizione delle valvole: Caratteristica portata-segnale, tipi di cursore, il ricoprimento. Elettronica di comando con l’uso di microprocessori e segnali PWM, il dithering, il sezionamento elettrico del carico (high, low). Descrizione degli spigoli di un cursore proporzionane. Frequenza dei sistemi proporzionali, diagrammi di Bode.
8. Circuiti (0,813 CFU: 6L 1E): Circuiti pneumatici fondamentali. Descrizione di funzionamento degli impianti: Diagrammi funzionali, Schemi funzionali (schemi sequenziali). Principi di tecnica digitale, apparecchi pneumatici per funzioni logiche. Cicli pneumatici sequenziali: esercizi con uno o più cilindri, sovrapposizioni di segnali, metodi per la disinserzione del segnale. Sequenziatore integrato.
9. Automazione elettro-assistita (0,313 CFU: 2L 1E): Contatti N.A. e N.C. Circuito di automantenimento. Relè monostabili, relè passo-passo, relè temporizzati. Descrizione dei principali circuiti di automazione elettropneumatica. Logiche cablate e logiche programmabili. I controllori programmabili: l’alimentazione, la CPU, le memorie, le unità di ingresso/uscita digitali, le unità di ingresso uscita analogiche. Il PLC S7 della Siemens.

Testi di Riferimento:

1. “FONDAMENTI DI PNEUMATICA” - Ed. MANNESMANN-REXROTH
2. Guido BELFORTE - “PNEUMATICA” - Ed. Tecniche Nuove, 1998.
3. “PNEUMATICA ” - Ed. FESTO
4. Dispense didattiche ed articoli scientifici disponibili in formato elettronico (.pdf) sul sito http://climeg.poliba.it
Amirante, R., Moscatelli, P.G., Catalano, L.A.
Evaluation of the flow forces on a direct (single stage) proportional valve by means of a computational fluid dynamic analysis
(2007) Energy Conversion and Management, 48 (3), pp. 942-953. Cited 62 times.
http://www.scopus.com/inward/record.url?eid=2-s2.0-33846271097&partnerID=40&md5=84ae15e77f6626786a6527150cdc3e63

DOI: 10.1016/j.enconman.2006.08.024
DOCUMENT TYPE: Article
SOURCE: Scopus

Amirante, R., Del Vescovo, G., Lippolis, A.
Evaluation of the flow forces on an open centre directional control valve by means of a computational fluid dynamic analysis
(2006) Energy Conversion and Management, 47 (13-14), pp. 1748-1760. Cited 62 times.
http://www.scopus.com/inward/record.url?eid=2-s2.0-33645450527&partnerID=40&md5=7cce405d1b9cf7ad6f2e3018d3a7f035

DOI: 10.1016/j.enconman.2005.10.005
DOCUMENT TYPE: Article
SOURCE: Scopus

Amirante, R., Del Vescovo, G., Lippolis, A.
Flow forces analysis of an open center hydraulic directional control valve sliding spool
(2006) Energy Conversion and Management, 47 (1), pp. 114-131. Cited 58 times.
http://www.scopus.com/inward/record.url?eid=2-s2.0-24944520802&partnerID=40&md5=ccfd839aedb13a68e76220a7b89ded47

DOI: 10.1016/j.enconman.2005.03.010
DOCUMENT TYPE: Article
SOURCE: Scopus

Requisiti:

Conoscenza di base dei principi di termodinamica e delle macchine a fluido.