Accesso Civico

Art. 5, D. Lgs. n. 33/2013


L'Accesso civico (semplice o generalizzato) consente a chiunque di accedere a dati, documenti e informazioni delle pubbliche amministrazioni senza necessità di dimostrare un interesse legittimo (Art. 5, D.Lgs. n. 33/2013).
L’accesso civico è diverso dal diritto di accesso ad atti e documenti amministrativi disciplinato dalla legge n. 241 del 1990, non presupponendo, diversamente da quest'ultimo, un interesse qualificato in capo al soggetto richiedente.

L'Accesso civico semplice consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni che le amministrazioni hanno l'obbligo di pubblicare  (art.5, c. 1). Per inviare una richiesta di accesso civico semplice, relativamente a documenti, dati o informazioni detenuti dal Politecnico di Bari, è possibile contattare direttamente il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT) all'indirizzo mail responsabiletrasparenza@poliba.it

L'Accesso civico generalizzato (o accesso FOIA) consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni ulteriori rispetto a quelli che le amministrazioni sono obbligate a pubblicare (art.5, c. 2).

 

Registro degli accessi